Sauvegarder le lac Tchad est une condition indispensable pour la paix et le développement dans le Sahel et en Afrique

Una ressource dont dépendent trente millions de personnes LE SAUVETAGE DU LAC TCHAD, ESPOIR DE PAIX Article par Romano Prodi* sur Le Monde Diplomatique, juillet 2014 (leggi qui l’articolo in italiano) Rare ressource en eau pour un bassin de trente millions d’habitants au coeur du Sahel, le lac Tchad disparaît sous la pression des riverains […]

Salviamo il Lago Tchad per fermare il terrorismo e avviare lo sviluppo africano

Salviamo il lago contro Boko Haram Articolo di Vincenzo Giardina su L’Espresso del 27 maggio 2014 Il gruppo è arrivato al bacino del Tchad e cerca consenso tra i milioni di persone che soffrono per mancanza d’acqua. Alle ragazze di Chibok rapite da Boko Haram devono averlo descritto i nonni, che lo chiamavano “mare interno”. […]

Riconoscere i meriti delle imprese innovative e premiarne i risultati per risvegliare la ricerca italiana

Le dieci start-up che sono già nel futuro Articolo di Romano Prodi su Il Sole 24 Ore del 10 maggio 2014 (English Version) L’edizione italiana della rivista dell’Innovazione del Mit (Massachussets Institute of Technology) da qualche anno si è presa il compito di presentare le aziende più innovative del nostro Paese. Fino allo scorso anno il […]

Per l’energia resteremo dipendenti dall’estero, ma dobbiamo avere fonti alternative e diversificate

Ucraina: Prodi, per gas preoccupato nel breve periodo (ANSA) – Bologna, 7 aprile – La crisi ucraina, sul fronte dell’approvvigionamento energetico di gas, “certamente mi preoccupa nel breve periodo, nel lungo periodo penso che la Russia abbia piu’ bisogno di noi che viceversa perche’ a qualcuno lo deve pur vendere il gas…”. Lo ha detto […]

Economic growth and environment: the challenge is achieveing both goals at the same time

Building A Global Eco-Civilization Green Transformation and Transition – green industry, green urbanization and green consumption lead sustainable development Speech by Romano Prodi to “Eco Global Forum Annual Conference” held in Guiyang July 20th, 2013 Despite the recent economic crisis, in the past decades the world has experienced an extraordinary economic growth which has reduced […]

Bologna prima in qualità della vita… ma senza vittorie di tappa

Giro vinto senza vittorie di tappa Articolo di Romano Prodi su Il Sole 24 Ore del 5 dicembre 2011 Ho provato una certa soddisfazione nell’apprendere che la città in cui da tanti anni abito è risultata prima nell’annuale classifica della qualità della vita tra tutte le province italiane. Non che queste classifiche mi appassionino particolarmente […]

No allo scontro fisico, ma la crisi la pagano gli ultimi; capisco la loro rabbia

Il colloquio Prodi festeggia Nomisma e difende Bologna “Basta lamentarsi, ma la città punti in alto” Intervista di Giovanni Egidio a Romano Prodi su La Repubblica di Bologna del 15 ottobre 2011 Il Professore sarà martedì prossimo in San Domenico per i 30 anni del centro studi che contribuì a fondare nel 1981. “La sussidiarietà? […]

Ricerca, innovazione e contaminazione dei saperi, la grande sfida che Reggio Emilia sta vincendo

Prodi: “Ricerca e innovazione giuste per l’Area nord” Resoconto sul sito del Comune di Reggio Emilia del 1 luglio 2011 “Ho trovato un’atmosfera di grande vitalità, uno spirito di collaborazione e dialogo fra settori fra loro diversi, come Reggio Children, la Meccatronica, le Energie rinnovabili. C’è la volontà di fare sistema, di mettere insieme le […]

Bologna ha mostrato più attenzione ai ciclisti. Buon lavoro alla Consulta della bicicletta

Saluto di Romano Prodi alla presentazione della nuova Consulta della bicicletta di Bologna e Provincia Per me la bici ha rappresentato a seconda dei momenti un utile mezzo di trasporto cittadino, uno strumento di passione sportiva e un buon espediente per trovare la concentrazione giusta a prendere decisioni importanti. Non ho mai rinunciato alla bici. […]

La fame ci sfida. Le responsabilità europee, americane e cinesi

La fame ci sfida. Entro metà del secolo dovremo sfamare nove miliardi di persone, raddoppiando la produzione alimentare. Le responsabilità europee, americane e cinesi. La caccia ai terreni agricoli: una partita geopolitica. Vincoli finanziari e ricadute ambientali. L’intervento di Romano Prodi pubblicato su Limes numero 4/2010 in edicola dal 30 settembre è tratto dal suo […]