Archivio di ‘Articoli’

La Germania si sta preparando a riprendere la guida dell’Europa

Il dopo Merkel – La lezione da imparare dalla Germania in crisi Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 21 novembre 2021 Il drammatico allarme della cancelliera Merkel sulla diffusione del Covid in Germania ci fornisce l’occasione per riflettere sull’intero stato di salute del paese, dalla salute politica a quella economica. Il pessimo quadro […]

Migranti e energia: è indispensabile tornare a collaborare con la Russia

I rapporti con Putin: Il ruolo dell’Europa nella crisi bielorussa Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 14 novembre 2021 Le drammatiche scene che i media ci presentano sugli emigranti che dalla Bielorussia cercano di passare in Polonia e Lituania sono, da un lato, crudelmente simili a quelle che vediamo da anni sulle nostre […]

Ricostruire l’unità dell’Europa per tornare protagonisti

Romano Prodi: l’Europa deve tornare centrale Articolo di Romano Prodi su La Repubblica del 9 novembre 2021 L’ex presidente della Commissione racconta la storia del Vecchio continente in un libro di immagini. Dalla ricostruzione del dopoguerra alle speranze di oggi Vi sono buone ragioni per cui l’Europa è stata per tanti secoli al centro del […]

Cercasi leader mondiali disposti a esporsi per fermare la guerra in Etiopia

Dialogo mancato – L’inerzia del mondo per il dramma in Etiopia Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 7 novembre 2021 Fino ad un anno fa l’Etiopia, nonostante la sua complessità e le sue divisioni, era ritenuta la speranza dell’Africa. Certamente la sua complessità è tanta. Si calcola infatti che i suoi centoquindici milioni […]

G20: l’Italia torna punto di riferimento per la politica internazionale

Scelta efficace – Gli incontri a due, la via di Draghi al multilateralismo Articolo di Romano Prodi per Il Messaggero del 31 ottobre 2021 Non si può certo pretendere di fornire un’analisi esauriente dell’andamento del G20 quando il vertice è ancora in corso, ma già si possono portare avanti alcune riflessioni su quanto è avvenuto […]

La Polonia ha superato ogni limite: bloccare i fondi dal NextGenerationEU

Il caso Polonia: La trattativa che serve per tutelare l’Europa Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 24 ottobre 2021 Il conflitto con la Polonia ha mobilitato le istituzioni europee durante tutto il corso della settimana. Un evento non certo sorprendente perché, fin dal primo anno di vita del governo sovranista polacco, le tensioni […]

Green Pass: proteggiamo noi stessi proteggendo gli altri

Obblighi e libertà: la lotta alla pandemia e i diritti degli altri Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 17 ottobre 2021 La stampa 09ternazionale ha osservato con grande attenzione la politica del Green Pass adottata dall’Italia per contrastare la diffusione del Covid. Il New York Times ha giustamente messo in rilievo che il […]

Resa dei conti nella Lega: via libera per Draghi e Letta

Resa dei conti Lega – Il voto nelle città che rafforza il governo Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 10 ottobre 2021 Giunti alla metà fra il primo e il secondo turno elettorale, si possono fare ragionate riflessioni sul quadro politico che si sta determinando, anche se il ballottaggio, visto che riguarda ben […]

Esercito Europeo guidato dalla Francia per avere un posto nel mondo

Equilibrio fragile: l’esercito europeo e il ruolo guida della Francia Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 03 ottobre 2021 Anche se i complicati negoziati per la formazione del governo tedesco lasciano un filo di incertezza sui futuri svolgimenti del NextGenerationEU, è tuttavia certo che la politica economica europea ha compiuto un passo in […]

Patto per l’Italia: le riforme per sostenere la ripresa

Il patto per l’Italia – Il sostegno alle riforme che serve per la ripresa Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 26 settembre 2021 La soddisfazione per la ripresa economica emersa dalla recente assemblea della Confindustria è pienamente condivisibile. Tenendo conto degli sviluppi positivi degli ultimi mesi, la crescita raggiungerà infatti almeno il 6%, […]