Il coronavirus li ha costretti a rimettere in moto il progetto europeo

Effetti collaterali: come il virus può favorire l’integrazione tra i Paesi Ue Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 27 settembre 2020 Abbiamo tutti seguito con partecipato interesse le decisioni che hanno segnato un cambiamento della politica economica europea che, senza cadere nella retorica, possiamo definire storico. Dovremo quindi dedicare altrettanta attenzione alle azioni  […]

Dobbiamo continuare a costruire l’Europa, una Unione forte e solidale

Romano Prodi: Dobbiamo continuare a costruire l’Europa, una Unione forte e solidale Intervista di Giovanna Casadio a Romano Prodi su Pagina 21 del 26 luglio 2020 «Possiamo guardare verso il futuro europeo con un ottimismo maggiore e provare a superare la delusione per l’immobilismo europeo di questi ultimi 10-15 anni». Romano Prodi, l’ex presidente della […]

L’Europa e i nani olandesi che fanno i giganti

Il ruolo olandese: l’Unione e il paradosso del voto all’unanimità Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 20 luglio 2020 Nella maratona di Bruxelles non è stata messa in gioco solo qualche decina di miliardi di aiuti in più o in meno, ma il futuro dell’Unione Europea. È infatti inutile continuare a giocare sulle […]

Lo Stato diventi azionista per difendere le imprese e evitare la rabbia sociale

Prodi: «Lo Stato diventi azionista per difendere le imprese. Il governo? Non può cadere» L’ex premier: «Non esiste alternativa all’esecutivo. Renzi di fronte al rischio urne è rimasto fermo. Le critiche di Confindustria sono distruttive» Intervista di Marco Ascione a Romano Prodi su Il Corriere della Sera del 1 giugno 2020 «Gli Stati frugali? Se […]

L’Italia e la Francia: riequilibrare l’Europa a egemonia tedesca

Noi e la Francia: riequilibrare l’Europa a egemonia tedesca Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 10 maggio 2020 Nell’intenso anche se non sempre lineare lavoro delle istituzioni europee è opportuno commentare, seppure brevemente, le due decisioni prese durante la settimana appena trascorsa e, partendo da queste, porsi una domanda cruciale riguardo al futuro. […]

“Antiche e nuove pestilenze”: un contributo al libro del CNEL “Il mondo che verrà”

“IL MONDO CHE VERRÀ”, libro del CNEL con icontributi di economisti, politici e giuristi Come sarà il futuro post-Covid? Il CNEL lo ha chiesto a 16 autorevoli economisti, politici e giuristi raccogliendo i loro contributi in un libro, “Il mondo che verrà. Interpretare e orientare lo sviluppo dopo la crisi sanitaria globale”. Il volume, nato […]

Siamo tutti sulla stessa barca: da solo non si salva nessuno

Ci tocca pedalare Intervista di Pino Corrias a Romano Prodi su Il Venerdì de La Repubblica del 01 maggio 2020 In questa lunga quarantena è arrivato fino a Venezia (sul tapis roulant). per il resto Romano Prodi legge, mette a posto la scrivania, e qui spiega a quali condizioni ce la potremo fare. Nel mondo di […]

Non è più tempo di prime donne: ora serve il gioco di squadra

Più Stato in economia, più Europa in politica: ecco come usciremo dalla crisi Intervista di Francesco Cancellato a Romano Prodi su Fanpage del 29 aprile 2020 L’ex Presidente del Consiglio e della Commissione Europea intervistato da Fanpage.it: “Da questa crisi ne usciremo solamente con i lavori pubblici e con lo Stato che interviene nell’economia. Nuova […]

Questa crisi costringerà i Paesi europei a collaborare sul serio

I bond europei: l’incognita di tempi e cifre ma il passo in avanti c’è Articolo di Romano Prodio su Il Messaggero del 25 aprile 2020 Ho sempre avuto la ferma convinzione che, nell’Unione Europea, i passi in avanti si sarebbero potuti compiere solo in presenza di una grave crisi. Ho dovuto ricredermi in occasione del […]

Usiamo il MES per investire sulla nostra salute – ma senza condizioni

Il dibattito sul Mes – Il prestito Ue può servire all’Italia ma senza condizioni Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 19 aprile 2020 Mancano quattro giorni alla riunione del Consiglio Europeo che dovrà finalmente decidere le misure dedicate a fronteggiare i più vistosi effetti negativi della pandemia che ci ha travolto. Nel lungo […]