Nelle partite che contano l’Italia resta in panchina

Noi e l’Europa: quest’Italia in panchina nelle partite che contano Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 6 luglio 2019 Non è facile tirare un filo comune tra i tanti avvenimenti internazionali avvenuti nella scorsa settimana a Roma e quelli che, a Bruxelles, hanno tanto influito  sugli interessi italiani. Non è facile anche perché […]

Le giravolte di Lega e 5 Stelle ci isolano dal mondo

Tra Usa, Russia e Cina/La doppia giravolta che ci isola nel mondo Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 23 giugno 2019 Da ormai molto tempo la politica estera italiana si fonda su tre robusti pilastri: il primo (che può essere considerato di politica interna) é l’Unione Europea, il secondo è l’Alleanza Atlantica (cioè […]

Quanto costa all’Europa la guerra commerciale USA-Cina

Quanto costerà alla Ue la sfida commerciale tra Usa e Cina Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 12 maggio 2019 I negoziati commerciali fra Cina e Stati Uniti sono finiti senza un accordo. Gli Stati Uniti applicheranno quindi una tariffa del 25% su 200 miliardi di importazioni dalla Cina, mentre il Presidente Trump […]

Superiamo le paure, l’unità dell’Europa è il nostro futuro

«Superiamo le paure, l’unità è il nostro futuro» Articolo di Romano Prodi su Città Nuova del 29 aprile 2019 L’appello dell’ex presidente della Commissione: a maggio dobbiamo decidere a quale Europa consegnare il futuro dei nostri figli (prima parte dell’articolo) C’è un episodio, risalente al momento dell’allargamento, che in questi giorni così prossimi alle elezioni […]

Da haben sich Dilettanten blind in etwas hineingestürzt

“Da haben sich Dilettanten blind in etwas hineingestürzt” Interview von Clemens Wergin mit Romano Prodi auf der Welt vom 30. April 2019 Der frühere EU-Kommissionspräsident Romano Prodi fordert, Europa müsse gegenüber den großen Staaten der Welt zusammenzustehen. Sonst werde der Kontinent zum Spielball der anderen – so wie sein Heimatland Italien. Der ehemalige EU-Kommissionspräsident Romano […]

Non è sovranismo ma provincialismo. E ci rende ancora più marginali

Fare fronte con la Ue La sola strada per non essere marginali con la Cina Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 28 marzo 2019 Terminata la missione europea del Presidente cinese XI Jinping è ora possibile approfondirne il  significato e le conseguenze, superando finalmente le polemiche strumentali. Questa importante missione sembra infatti avere […]

Bandiere Europee: questo è solo l’inizio – #uneuropapernoi

Bandiere Europee: questo è solo l’inizio del percorso Romano Prodi a Porta a Porta su Rai 1 il 21 marzo 2019 Da oggi dobbiamo mettere fuori dappertutto la bandiera europea insieme a quella italiana. le due bandiere che garantiscono il nostro presente e il nostro futuro. La bandiera italiana rappresenta l’identità, la bandiera europea rappresenta […]

I sovranisti non vinceranno, l’Italia si sta risvegliando – #uneuropapernoi

Prodi: “L’Italia si sta risvegliando. Esponiamo la bandiera dell’Ue. L’Europa è la garanzia del futuro” Il Professore: “L’iniziativa sta andando oltre ogni più rosea aspettativa. Mi piace che sia trasversale. Però è chiaro che il vessillo blu con le stelle deve stare accanto al nostro tricolore”. E sulle candidature di Pisapia e Calenda nel Pd […]

L’Italia sfrutti la sua posizione strategica nel commercio fra Est e Europa

Italia firma memorandum Italia-Cina, l’analisi di Romano Prodi Intervista di Luca Colantoni e Elena Cavallone a Romano Prodi su Euronews del 15 marzo 2019 Anche l’Italia dice sì all’intesa commerciale con la Cina sulla Via della Seta. Lo ha annunciato il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, parlando davanti a palazzo Chigi dopo il vertice sul […]

Solo una grande Europa Unita può evitare il conflitto fra USA e Cina

Il ruolo italiano: quel conflitto Pechino-Usa che la Ue unita deve evitare Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 13 marzo 2019 Pronunciarsi in favore o contro l’accordo che sarà firmato fra il Presidente cinese e il Governo italiano mi è semplicemente impossibile, dato che non mi sono noti i campi e i termini […]