Con Carlo Dell’Aringa scompare un riformista concreto, intelligente e preparato

Carlo Dell’Aringa: Prodi, sua scomparsa mi addolora molto (ANSA) – ROMA, 19 SET – La notizia della scomparsa di Carlo Dell’Aringa, a cui ero legato da grande affetto, mi addolora molto. Oggi perdo un amico che conoscevo fin dai tempi dell’Universita’. E in tutti questi anni abbiamo sempre mantenuto i contatti tra noi. Con lui […]

Copyright: ecco un caso in cui l’Europa ha difeso i cittadini

Il voto sul copyright: ecco un caso in cui l’Europa ha difeso i cittadini Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 16 settembre 2018 Dopo anni durante i quali le istituzioni europee non hanno certo fatto a gara nell’assumere decisioni, lo scorso mercoledì 14 settembre il Parlamento Europeo ha preso un provvedimento inedito contro […]

Libia: convocare le tribù e esautorare le potenze che hanno interessi nel Paese

Libia: Prodi,politica Italia frammentata, serve influenza Ue  ‘Roma ha avuto endorsment Usa, ma Washington assente da crisi’ (ANSA) – ROMA, 3 SET – “L’Ambasciata italiana (a Tripoli, ndr) e’ rimasta l’unica a restare aperta in tutti questi anni. Un’attenzione dunque c’e’ stata, pero’ poi c’e’ una grande frammentazione della nostra politica. Presidente del Consiglio, ministro degli […]

Opportuna la visita di Tria in Cina, ma il governo deve ancora iniziare a lavorare

La missione in Cina: Passi avanti con Pechino ma tempi lunghi per la svolta Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 2 settembre 2018 Anche se non abbiamo ancora gli elementi necessari per valutarne le conclusioni, e ancora meno per prevedere quali frutti potranno nascerne, penso che la missione in Cina del Ministro dell’Economia […]

Le sanzioni di Trump all’Iran sono un danno per l’Italia

L’offensiva di Trump: le sanzioni all’Iran un danno per l’Italia Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 12 agosto 2018 Anche se ispirate dalle migliori motivazioni, è assai raro che le sanzioni economiche imposte ad un paese operino nella giusta direzione. Quasi sempre, invece di colpire i dittatori o gli oppressori, finiscono con il […]

Promesse mirabolanti e decisioni imprevedibili: l’incertezza frena Italia

La frenata del Pil – Il Paese che rallenta perché malato d’incertezza Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 05 agosto 2018 Gli ultimi dati sull’andamento dell’economia europea e le analisi sul suo futuro sono concordi nel prevedere un rallentamento della crescita che, solo un semestre fa, sembrava avere davanti a se un lungo […]

Londra in crisi: come è dura lasciare l’Europa

Londra in crisi: Come è dura lasciare l’Ue, la Brexit ce lo insegna Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 22 luglio 2018 Il popolo inglese, nonostante la sua plurisecolare esperienza democratica, non si era forse mai trovato di fronte ad un problema così complesso di applicazione della democrazia come la Brexit. Nel giugno di […]

Africa: un piano Europa-Cina per regolare i flussi migratori

Romano Prodi: “Africa, un piano Europa-Cina per regolare i flussi migratori” Il Professore: serve una politica intelligente e profetica, sembra utopia ma è l’ unica via per il futuro Intervista di Andrea Malaguti a Romano Prodi su La Stampa del 9 luglio 2018   Professor Prodi, mentre l’ Europa rischia di disintegrarsi litigando sui migranti, […]

Accordo beffa al vertice UE. La solidarietà resta lettera morta

L’accordo beffa – La solidarietà europea così resta lettera morta Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 30 giugno 2018 Ho cercato di seguire ora per ora la preparazione, lo svolgimento e le successive dichiarazioni riguardanti il vertice di Bruxelles sull’immigrazione. Nemmeno le più drammatiche partite dei Mondiali di calcio hanno riservato tante incertezze […]

Turchia alle urne: un bivio non solo per Erdogan

La posta in gioco – Turchia, un voto che porterà nuovi equilibri Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 24 giugno 2018 La giornata di oggi in Turchia non potrebbe esserei più importante: si vota sia per eleggere il Parlamento che il Presidente della Repubblica. Si vota cioè sul futuro del paese e, quindi, […]