I fondi di NextGenerationEu per garantire il futuro della prossima generazione

Le nostre aziende: gli interessi da difendere nella politica dell’ambiente Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 18 aprile 2021 Anche se non è usuale, vorrei ritornare sui temi di politica ambientale già trattati nel mio articolo di domenica. Questo anche perché giovedì scorso, su queste stesse colonne, è apparso un articolo intelligente e […]

Una nuova politica industriale per un futuro sostenibile

Errori da evitare/La strada in salita per la svolta ecologica Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 11 aprile 2021 È molto bello, e anche molto positivo, che una notevole parte delle risorse del NextGenerationEU sia stata indirizzata dalle autorità europee a rendere più vivibile il nostro pianeta. Si tratta di una missione nella […]

La risposta dell’Europa alle strategie commerciali di USA e Cina

Politica dei dazi: la risposta dell’Europa alle strategie di Usa e Cina Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 21 marzo 2021 Mentre siamo giustamente concentrati sui problemi della pandemia, il mondo cambia e non ce ne accorgiamo. Vado subito al sodo. A dispetto di tutte le tensioni fra democratici e repubblicani, il Senato […]

Senza vaccini l’Europa non riparte

Lo sforzo che serve: se le sorti dell’economia dipendono da un siero Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 7 marzo 2021 Tutti sappiamo che il virus da cui siamo assediati non solo ha sconvolto le nostre vite, ma ha colpito con una violenza senza precedenti le nostre economie. La pandemia si è diffusa […]

La tragedia di Attanasio e l’eredità da raccogliere

La crisi africana/ La tragedia di Attanasio e l’eredità da raccogliere Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 28 febbraio 2021 Oltre ad essere ragione di grande dolore, la tragica scomparsa del nostro ambasciatore nella Repubblica Democratica del Congo, Luca Attanasio, e dei suoi fedeli collaboratori, ci obbliga ad alcune riflessioni sul contesto politico […]

Tempo scaduto: il G20 riduca i diritti sui vaccini e l’Italia inizi a produrli

Tempo scaduto: il G20 riduca i diritti sul siero e l’Italia inizi la produzione Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 21 febbraio 2021 Nelle scorse settimane si è assistito a infiniti dibattiti sulle diverse strategie da adottare nei confronti della somministrazione agli italiani del vaccino contro il Covid. Si sono aperte surreali gare […]

Draghi deve iniettare al Paese vaccino e fiducia nel futuro “whatever it takes”

Vaccini e fiducia, la ricetta per ripartire Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 14 febbraio 2021 La nascita del governo Draghi è stata accompagnata dalla pubblicazione delle previsioni economiche della Commissione Europea per i prossimi mesi. La riflessione sui dati emersi mette ancora più in rilievo la grandezza del compito e le difficoltà […]

Draghi: l’ultima risorsa per non restare emarginati

Paese al bivio: l’ultima risorsa per non restare emarginati Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 04 febbraio 2021 Prima di affidare a Mario Draghi l’incarico di formare il nuovo governo, il Presidente della Repubblica ha spiegato a tutti gli italiani le ragioni che lo avevano spinto a prendere una decisione tale da cambiare […]

Dalla disgrazia una svolta positiva: Mario saprà proteggere il Paese

“Dalla disgrazia una svolta positiva Mario saprà proteggere il Paese” Il professore plaude all’incarico per l’ex capo della Bce: “La migliore scelta per rassicurare l’Europa” Intervista di Paolo Griseri a Romano Prodi su La Stampa del 3 febbraio 2021 Questa volta il professore affida la sintesi al latino: “Ex malo, bonum”, dalla disgrazia una soluzione […]

Garantire il vaccino a tutti: unica via per estirpare il virus

Unica via d’uscita: ogni Stato sia autorizzato a produrre il suo vaccino Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 31 gennaio 2021 Negli ultimi mesi mi sono più volte chiesto se il compito di fare previsioni economiche debba essere trasferito dalla competenza degli economisti a quella dei virologi. Questo non tanto perché si sia […]