I conti non tornano: se non li aggiusta questo governo, toccherà presto al prossimo

Il realismo che manca: la frenata dell’economia costringerà a rifare i conti Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 20 gennaio 2019 Ogni volta che un’istituzione pubblica esprime un giudizio fondato sui dati di sua specifica competenza, tale giudizio non solo viene regolarmente contestato dalle autorità di governo ma è accompagnato dall’accusa di essere […]

Tre obiettivi per riscattare un’Europa senza futuro

Europa a pezzi ? Articolo di Romano Prodi per ISPI del 27 dicembre 2018 Alla domanda volutamente provocatoria, anche se fondata su elementi non banali, si può dare una prima risposta. Una risposta che può sembrare paradossale ma, invece, comprovata dai fatti: le enormi difficoltà di fronte alle quali la Gran Bretagna si trova per […]

Lega e 5S: tante promesse elettorali, ma tra meno di un anno i nodi verranno al pettine

Romano Prodi. Nel 2019 nodi al pettine. Migranti vedo troppa cattiveria Intervista di Arturo Celletti a Romano Prodi su Avvenire del 21 dicembre 2018 «Mercoledì sera tornando a casa con mia moglie ci siamo messi a seguire la raccolta differenziata dei rifiuti nelle vie di Bologna. Ho parlato con otto di questi addetti e non […]

Con la fine della globalizzazione e il ritorno dei nazionalismi l’Italia rischia grosso

Prodi: se la globalizzazione va in crisi, il made in Italy crolla Intervista di Paolo Bricco a Romano Prodi su Il Sole 24 Ore del 2 dicembre 2018 «I tempi si sono incattiviti. L’aria è pesante. Quest’estate un automobilista mi ha visto mentre faticosamente pedalavo in salita, ha rallentato, ha tirato giù il finestrino e […]

Quando mancano i partiti, il leader solitario dura poco

Il declino dei partiti – La lezione francese sul leader solitario Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 2 dicembre 2018 Anche ieri in tutta la Francia si sono ripetute le manifestazioni dei “gilet gialli”: i loro scontri con la polizia hanno già provocato centinaia di feriti. Si tratta di eventi del tutto imprevisti […]

Un avviso per i sovranisti: costa caro competere da soli contro tutti

Sovranità e limiti – Competere da soli con i big del mondo costa caro Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 26 novembre 2018 Come era prevedibile la riunione dei ventisette paesi europei sulla Brexit non ha riservato sorprese: l’uscita della Gran Bretagna dall’Unione Europea ha fatto un ulteriore passo avanti con la compatta […]

L’Europa verso il bilancio comune, ma l’Italia rischia di finire sugli scogli

Segnali di crisi – L’Italia non può restare fuori dalla partita finale nella Ue Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 18 novembre 2018 Nelle sue recenti dichiarazioni il Presidente della Banca Centrale Europea ha opportunamente illustrato gli adattamenti delle strategie della BCE resi forse necessari per tenere conto delle nuove incertezze dell’economia mondiale. […]

Corrono dietro al consenso ma suscitano il panico dei più attenti osservatori

Pensioni sostenibili: conto salato per l’abolizione della Fornero Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 21 ottobre 2018 Da qualche settimana gli esperti che si dedicano alle previsioni sull’economia mondiale non intravedono tragedie ma esprimono un’estrema prudenza, una prudenza accompagnata da una serie di punti interrogativi che ha ben pochi precedenti. Prendiamo come esempio […]

L’Europa resta marginale, ma può risollevarsi

Prodi alla festa per i 140 anni del Messaggero: «Ue marginale ma può risollevarsi» Articolo di Alessandro Di Liegro su Il Messaggero del 20 Settembre 2018 Prodi alla festa per i 140 anni del Messaggero: «L’Euro funziona se c’è coesione tra gli Stati» L’Europa «è già marginale» ma «abbiamo ancora la possibilità» di risollevarci. Lo […]

Sbloccare le grandi opere e investire in infrastrutture per salvare il Paese

La credibilità del Paese – Sblocchiamo le grandi opere per salvare il nostro futuro Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 29 luglio 2018 Da anni si sente ripetere che il ritardo nell’esecuzione delle infrastrutture è uno dei maggiori freni alla crescita del nostro paese. Da anni però i ritardi aumentano e gli investimenti […]