24 agosto, 2014

Quando si decide di rottamare bisogna anche pensare alle risorse sulle quali ricostruire

Rottamare conviene solo se serve a costruire Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 24 agosto 2014 Il concetto di rottamazione mi ha interessato fin da quando ero ragazzo, proprio perché la prima fase dello sviluppo economico postbellico si è ampiamente fondata sulla rottamazione. L’enorme quantità dei residui militari lasciati dall’esercito americano è stata [...]     Leggi tutto →

Per la Cina, Papa Francesco è un interlocutore naturale ed opportuno

“A Pechino piace: non è lui il potere occidentale” Prodi: “è nell’interesse dei Cinesi avere rapporti con un leader globale”[...]
Leggi tutto →

I rischi per la democrazia: quando successo economico e prestigio nazionale valgono più dei diritti dei cittadini

Il filo che lega la Turchia con l’Europa Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 17 agosto 2014 Quando un anno fa erano in corso le oceaniche m[...]
Leggi tutto →

C’è bisogno di iniettare potere d’acquisto: senza nuovo carburante il motore non va

Il tema: Romano Prodi Grazie agli importanti incarichi istituzionali ricoperti a cavallo degli anni duemila, Romano Prodi è uno dei politici italiani più[...]
Leggi tutto →

La Cina ora investe in Italia: costruiamo alleanze strategiche per garantirci un ruolo nell’economia mondiale

Lo shopping della Cina un’occasione per l’Italia Articolo di Romano Prodi  su Il Messaggero del 10 agosto 2014 I dibattiti che mettono in dubb[...]
Leggi tutto →