Lega e 5S: tante promesse elettorali, ma tra meno di un anno i nodi verranno al pettine

Romano Prodi. Nel 2019 nodi al pettine. Migranti vedo troppa cattiveria Intervista di Arturo Celletti a Romano Prodi su Avvenire del 21 dicembre 2018 «Mercoledì sera tornando a casa con mia moglie ci siamo messi a seguire la raccolta differenziata dei rifiuti nelle vie di Bologna. Ho parlato con otto di questi addetti e non […]

Senza una chiara politica economica rischiamo l’era glaciale

Senza una chiara politica economica rischiamo l’era glaciale Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 20 dicembre 2018 Al termine dell’anno, come è doverosa e utile consuetudine, si usa fare un rapido consuntivo su quanto è accaduto e, soprattutto, su quanto potrà accadere nell’economia del prossimo anno. Naturalmente, nel portare avanti quest’esercizio, la difficoltà […]

Lega e 5S: quanto durerà il disperato tentativo di conciliare programmi incompatibili?

Parigi e i grillini: due modi opposti di paralizzare un Paese Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 16 dicembre 2018 Per la loro ampiezza, ma anche per i molti contenuti vaghi e contraddittorii, i programmi e gli obiettivi dei “gilet gialli” in Francia e dei Cinque Stelle in Italia hanno tra di loro […]

Dagli USA una lezione per l’Europa: il ritorno alla politica passa per il bipolarismo

“Dai democratici Usa viene un esempio per le sinistre Ue” L’ex presidente del Consiglio: «Candidati moderati e gruppi etnici per poter battere i partiti populisti. Facendo tornare il primato della politica» Intervista di Fabio Martini a Romano Prodi su La Stampa del 8 novembre 2018 Sempre in giro per il mondo, tra Cina e Stati […]

Una coalizione alternativa per salvare questa Europa

Sfida per sopravvivere – Solo il ritorno alla politica può salvare questa Europa Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 13 ottobre 2018 L’opposizione al disegno Europeo ha assunto negli ultimi anni una velocità e una dimensione tale da fare dimenticare i grandi vantaggi politici e materiali che questo progetto, senza precedenti, aveva reso […]

L’Italia rischia di diventare una democrazia illiberale – Nel PD decidano chi comanda

Romano Prodi: «L’Italia rischia di diventare una democrazia illiberale» L’ex premier: nel Pd Renzi decida se fa un passo indietro o avanti Intervista di Marco Ascione a Romano Prodi su Il Corriere della Sera del 5 ottobre 2018 «E lo spread? A che quota è lo spread in questo momento?». Ci sono pochi oggetti sulla […]

Copyright: ecco un caso in cui l’Europa ha difeso i cittadini

Il voto sul copyright: ecco un caso in cui l’Europa ha difeso i cittadini Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 16 settembre 2018 Dopo anni durante i quali le istituzioni europee non hanno certo fatto a gara nell’assumere decisioni, lo scorso mercoledì 14 settembre il Parlamento Europeo ha preso un provvedimento inedito contro […]

Turchia alle urne: un bivio non solo per Erdogan

La posta in gioco – Turchia, un voto che porterà nuovi equilibri Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 24 giugno 2018 La giornata di oggi in Turchia non potrebbe esserei più importante: si vota sia per eleggere il Parlamento che il Presidente della Repubblica. Si vota cioè sul futuro del paese e, quindi, […]

Il voto è sull’euro. E l’Europa senza Italia non va da nessuna parte

Si vota sull’euro – Senza di noi quest’Europa non può andare avanti Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 30 maggio 2018 Solitamente, nei paesi che condividono il sistema proporzionale, le campagne elettorali polarizzano e dividono i cittadini e i partiti che, una volta chiuse le urne, vanno poi alla ricerca del compromesso necessario […]

Troppi diritti e controversie indeboliscono la democrazia e lasciano spazio all’autoritarismo

Intervento di Romano Prodi alla presentazione del libro “Troppi Diritti“ di Alessandro Barbano. Se ogni problema del calcio, della scuola, della politica, diventa una controversia si crea la demagogia. Un politico non può che reagire alimentandola. Si è creata una catena che distrugge tutte le democrazie e non solo quella italiana. Il dirittismo sta dilagando […]