“Dialoghi sul Mondo”: il ciclo di incontri della Fondazione per la Collaborazione tra i Popoli

Bologna, i “Dialoghi sul Mondo” con Romano Prodi Cinque incontri sui principali temi di geopolitica mondiale con esperti di affari internazionali. Primo appuntamento mercoledì 21 febbraio Bologna, 19 febbraio 2018 – È stato presentato oggi, presso la sede della Fondazione per la Collaborazione tra i Popoli, il progetto «Dialoghi sul Mondo 2018», un ciclo di […]

Incontro: ““Dialoghi sul Mondo 2018””

La Fondazione per la Collaborazione tra i Popoli presenta “Dialoghi sul Mondo 2018” Lunedì, 19 Febbraio ore 10:00 Via Santo Stefano 140 – Bologna Bologna, 16 febbraio 2018 La Fondazione per la Collaborazione tra i Popoli organizza a Bologna la conferenza stampa di presentazione di “Dialoghi sul Mondo 2018”. Parteciperanno il Professor Romano Prodi, presidente […]

Illusione olimpica: gli Usa e la Cina giocano con il destino delle due Coree

Illusione olimpica – Gli Usa e la Cina giocano con il destino delle due Coree Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 11 febbraio 2018 Lo spettacolo dell’apertura dei giochi olimpici invernali di Pyeongchang ha colpito tutti per la sua bellezza ma anche per il suo inaspettato livello di raffinatezza tecnologica. A ben guardare […]

L’Italia va, ma senza riforme sarà sempre in coda al treno

L’Italia va, ma senza riforme saremo sempre in coda al treno Articolo di Romano Prodi sul supplemento di fine anno de Il Messaggero del 21 dicembre 2017 Nel consueto bilancio di fine d’ anno dobbiamo riconoscere che l’ economia mondiale, in questo 2017, si è comportata assai meglio delle previsioni. Dodici mesi fa si pensava […]

Senza un accordo Cina-USA non si disinnesca la Corea del Nord

Accordo necessario – L’alleanza Usa-Cina per sbloccare la Nord Corea Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 13 agosto 2017 Le tensioni e gli scontri verbali intorno alla Corea del Nord si sono fatti sempre più aspri, fino ad allarmare, negli ultimi giorni, sia le cancellerie delle grandi potenze che i mercati finanziari. Lasciando […]

La Cina cederà sulla Corea del Nord se gli USA cederanno sul commercio

Romano Prodi: “La risposta di Pechino non ci sarà, gli Usa cederanno sul commercio” Il professore: “I cinesi non hanno interesse a ribattere colpo su colpo. E anche a Washington non conviene provocare una loro reazione. Xi può anche mollare la Corea del Nord, gli americani però pagheranno un prezzo altissimo” Intervista di Angelo Aquaro […]

La politica muscolare di Trump è pericolosa: non sa come gli altri reagiranno

Usa tra Cina e Russia – La prova di forza come nuova diplomazia Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 16 aprile 2017 Ci sarebbero tante cose a noi vicine su cui riflettere: dalle difficoltà nell’adempiere agli obblighi europei fino ai complessi nodi di fronte ai quali si trova il nostro paese riguardo al […]

Trump esce dall’angolo ma sconterà il gelo cinese

Gli Usa escono dall’angolo ma sconteranno il gelo cinese Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 9 aprile 2017 La reazione americana alla crudelissima guerra chimica siriana ha radicalmente cambiato il gioco politico dell’intero pianeta anche se, di per se stessa, non si tratta di un’azione militare di grande portata. L’attacco americano si è […]

La Corea del Nord sta diventando ingombrante anche per la Cina

“Adesso Pechino farebbe a meno dello scomodo alleato di Pyongyang” Prodi: inevitabile l’ indebolimento della moneta ma non andranno oltre Articolo di Romano Prodi su La Stampa del 7 gennaio 2016 Fino a poche settimane fa ha insegnato economia alla classe dirigente cinese, ora è nel Board della China-Europe Business School, la più importante scuola […]

Verso una nuova distribuzione della popolazione mondiale

L’emergenza natalità – Come aiutare quei Paesi che non fanno più bambini Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 23 agosto 2015 Il prof. Antonio Golini ha magistralmente riassunto su queste colonne i contenuti delle previsioni demografiche del più recente rapporto delle Nazioni Unite sulla popolazione, con tutte le possibili implicazioni a livello planetario. […]