In Africa, povertà e bassi livelli di sanità e istruzione causati dalla cattiva governance

Africa: cattiva governance e diseguaglianze sociali tra gli ostacoli allo sviluppo, i risultati di un convegno a Roma Roma, 25 nov – (Agenzia Nova) – Importante crescita economica ma anche forti diseguaglianze sociali, cattiva governance e scarso sviluppo di alcuni settori vitali per l’economia dell’Africa. E’ un quadro piuttosto fosco quello dipinto oggi nel corso […]

Una profonda riforma dell’ONU ed un esercito comune per farne rispettare le decisioni

A real reform of the United Nations and a military permanent force to implement its decisions Il congresso di Vienna fu il primo incontro mondiale di grandi potenze con l’intento di mettere ordine dopo la rivoluzione francese e Napoleone. Secondo Henry Kissinger anticipò “Il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite” ed assicurò pace e stabilità. […]

A real reform of the United Nations and a military permanent force to implement its decisions

Una profonda riforma dell’ONU ed un esercito comune per farne rispettare le decisioni The Congress of Vienna was the first major powers‘s global meeting aimed to bring order after the French Revolution and Napoleon. According to Henry Kissinger, it anticipated “The Security Council of the United Nations” and ensured peace and stability. It set the […]

Africa: frammentazione economica e sfruttamento irrazionale della terra e dell’acqua frenano lo sviluppo

Africa: le dinamiche dello sviluppo nel continente africano, lectio magistralis di Romano Prodi Roma, 30 set 18:28 – (Agenzia Nova) – L’Africa è un continente di grandi opportunità e suscita molto interesse, … Con queste parole Franco Frattini ha introdotto la “lectio magistralis” di Romano Prodi sul tema “le dinamiche dello sviluppo nel continente africano”, […]

Dopo il referendum si ricomincia da capo: costruire una nuova Europa solidale

Prodi: basta vertici a 2, ora idee nuove Intervista  a Romano Prodi su Avvenire del 7 luglio 2015 Un’ammissione: «Non c’è dubbio, la posizione negoziale di Tsipras diventa più forte». Un’amarezza, confessata a denti stretti: «Se si riparte dai vertici a due franco-tedeschi, ho l’impressione che non si sia imparato molto. Non è questa l’Europa […]

Arriveranno altre crisi come quella Greca, ma senza un’autorità federale l’Europa andrà a pezzi

Prodi: “L’Europa si è persa per strada. Cina e Usa eviteranno il crollo dell’euro” Il Professore: “Se non diventa un’autorità federale sarà fatta a pezzi dagli Stati” Intervista di Fabio Martini a Romano Prodi su La Stampa del 6 luglio 2015 Alle 10 della sera, dopo aver seguito lo scrutinio, Romano Prodi è tranchant: «Diciamo […]

Le sanzioni alla Russia e la crisi greca sono una trappola per l’Europa e colpiscono soprattutto l’Italia

Prodi: sanzioni a Russia sono “trappola” per Ue, come crisi greca. “Sanzioni colpiscono in modo particolare l`Italia” (askanews) San Pietroburgo (Russia), 19 giugno  – Con le sanzioni contro la Russia la Ue si sta infilando in una “trappola”,  come sta accadendo con la Grecia, e tra un rinvio e l’altro “si va da disastro a […]

Necessari interventi più forti perché la Grecia non esca dall’Euro

Grecia: Prodi, non uscira’ da euro ma necessari interventi forti (AGI) – Astana, 21 mag – “No, non credo proprio che la Grecia uscira’ dall’euro. La sua uscita avrebbe conseguenze negative per tutta l’Europa”. Lo ha affermato Romano Prodi parlando ad Astana, in Kazakistan, dove si trova per partecipare ai lavori dell’Astana Economic Summit.”Per la […]

La commissione Italia-Africa: uno strumento fondamentale per costruire un futuro comune

Prodi: “Fondamentale instaurare rapporti con l’Africa” L’ex premier in Sala Tricolore con le delegazione di 25 Paesi del Vecchio continente. Il sindaco Vecchi: “Fare di Reggio Emilia un punto di riferimento permanente, rendendo la città sede di una Commissione paritetica” Articolo su La Gazzetta di Reggio del 14 aprile 2015 REGGIO EMILIA.  E’ emerso un […]

L’Europa deve darsi strumenti, a partire dal controllo sovranazionale dei bilanci statali

Prodi: accordo ambiguo su Grecia Intervista di Ester Crea a Romano Prodi su Conquiste del Lavoro del 27 febbraio 2015 Firenze (dal nostro inviato) – La raffigurazione plastica della debolezza europea e’ data dalla totale assenza di voce su due questioni centrali di politica estera: la crisi ucraina e il disastro libico. Del primo caso […]