Serve una nuova leadership anche in Europa. Abbiamo un grande bisogno di politica.

(ASCA) – PRODI: UE CONTA POCO, SERVONO PROFEZIE POLITICHE. COLLE? NON DICO NULLA – Roma, 16 aprile – ”Abbiamo bisogno delle profezie della politica”, ripete alla fine del suo intervento Romano Prodi, dopo aver parlato di grandi cambiamenti della politica e dell’economia mondiale che mettono alla prova l’Europa. Sono i temi dell’annunciata ”lectio magistralis” di […]

Prodi reçoit le titre de «Docteur honoris causa» de l’université de Mohammed V-Agdal à Rabat

Romano Prodi reçoit le titre de «Docteur honoris causa» de l’université de Mohammed V-Agdal (L’Opinion) L’Université Mohammed V-Agdal à Rabat a octroyé, mardi, à Romano Prodi, représentant spécial du Secrétaire général des Nations unies pour le Sahel, sa plus haute distinction, le «Doctorat honoris causa», au titre de l’année 2012. Lors d’une cérémonie à cette […]

Prodi inaugura la mostra su Enrico Mattei a Rabat

ROMANO PRODI IN MAROCCO INAUGURA LA MOSTRA SU ENRICO MATTEI ALL’IIC DI RABAT RABAT\ aise\ – Il presidente Romano Prodi, in Marocco per una serie di lezioni e in veste di rappresentante ONU per il Sahel, riceverà domani, martedì 20 novembre, la laurea “Honoris Causa” da parte dell’Università Mohammed V di Rabat – Facoltà di […]

Gli studenti sono abbandonati a se stessi. Rilanciare l’Università per rilanciare l’Europa

Prodi: “Rilanciamo Erasmus per rilanciare l’Europa” Intervista di Marco Castelnuovo a Romano Prodi su La Stampa del 31 maggio 2012 Presidente Prodi, l’Università di Bologna ha saputo “guardare avanti e indietro”, come diceva Petrarca, coniugando la potente storia alle spalle con una modernità che la pone all’avanguardia nei ranking mondiali. L’Università di Bologna è sede […]

« Capter le besoin croissant de culture de la Chine »

Romano Prodi « Capter le besoin croissant de culture de la Chine » Article publié sur Le Monde du 31 Mai 2012 par Propos recueillis Marco Castelnuovo (La Stampa) Pour l’Italien Romano Prodi, les universités devraient contribuer davantage au « softpower » de l’Europe. Ancien chef du gouvernement italien et ex-président de la Commission européenne, […]

Il rilancio dell’industria italiana è frenato da burocrazia, lentezza della giustizia e criminalità

Prodi: “Il vero nemico degli investimenti? La burocrazia” Intervista di Alberto Crepaldi a Romano Prodi su Linkiesta.it del 26 marzo 2012 L’Italia arretra. E non solo per la crescita dei Paesi emergenti. Il ridimensionamento del nostro mercato è più forte rispetto a quelli concorrenti, primo fra tutti quello tedesco. I mali sono tanti: si annidano […]

L’Europa è ormai irreversibile, ma l’Euro va irrobustito con una struttura federale

UE: PRODI, SPERIAMO CRISI SIA MOLLA PER FUTURO  BENE EURO MA VA IRROBUSTITO CON STRUTTURA FEDERALE (ANSA) – BOLOGNA, 13 MAR – La moneta unica europea e’ stato ‘un passo in avanti che non ha precedenti nella storia’ ma necessita di essere rafforzato da ‘una struttura federale’, a maggior ragione di fronte a crisi come […]

A Prodi la massima riconoscenza accademica della più antica università del mondo

il massimo riconoscimento accademico Ateneo, il Sigillum Magnum a Prodi, Kohl e Juncker L’Alma Mater celebra i padri dell’euro: il 13 marzo la consegna Articolo di Marina Amaduzzi su Il Corriere della Sera edizione di Bologna del 21 febbraio 2012 BOLOGNA – L’Alma Mater celebra i padri dell’euro. La più antica università del mondo rende […]

Gli investimenti piu’ necessari per ridare impulso all’economia sono quelli in istruzione e ricerca

Crisi: Prodi, aspettative giovani dipendono anche da Ue. Occorre unita’ (ASCA) – Roma, 26 gen – ”Le aspettative a breve sono sicuramente legate solo alla crescita, a lungo termine invece o l’Europa si mette insieme davvero o saremo emarginati. Qui non c’e’ mica l’idea che si puo’ anche decadere al mondo? Purtroppo o ci mettiamo […]

L’Italia ha fatto il suo dovere; ora tocca agli altri

Vivere in un mondo senza crescita Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 17 dicembre 2011 Un mondo senza guida non può che vivere in una pericolosa contraddizione e le contraddizioni di oggi sono così profonde da metterci quasi in trappola. Fino a pochi mesi fa molti governi speravano di potere uscire dalla crisi […]