Il Mezzogiorno non è la Grecia dell’Italia, occorre una strategia comune guidata dai cinque governatori delle regioni del Sud

“La crisi del Sud non è più un fatto politico: ora è rassegnazione con rabbia” Intervista di Gianni Riotta a Romano Prodi su 47.35 Parallelo Italia in onda su Rai 3 il 28 luglio 2015 “Il sud è rassegnato, nessuno si commuove più e non è più un problema che entra nell’agenda politica italiana. Se […]

Al Sud crolla occupazione e reddito, ma l’Italia non si commuove

Prodi a Bari: «Sud, una tragedia» Ilva e Tap, non si può dire solo no Articolo su La Gazzetta del Mezzogiorno del 23 luglio 2015 BARI – “Il Mezzogiorno è stato cancellato dall’agenda nazionale”. Lo ha detto l’ex premier Romano Prodi parlando con i giornalisti a Bari, a margine della presentazione del suo libro, «Missione […]

Il dramma del Mezzogiorno condiziona il futuro di tutta l’Italia

Il Mezzogiorno dimenticato, non più incentivi ma più politica Articolo di Romano prodi su Il Messaggero del 24 maggio 2015 Da tempo osservo come il tragico problema del Mezzogiorno sia progressivamente uscito dai nostri riflettori. Nemmeno l’accurata e cruda analisi che la Svimez compie ogni anno riesce a risvegliare il minimo dibattito su questa che […]

L’Iri è stato il mio Vietnam: ogni giorno una battaglia contro la lottizzazione

“L’Iri fu il mio Vietnam” “La priorità era risanare. Ogni giorno c’era battaglia: contrasti e pressioni, connivenze con i poteri locali…” Il racconto dell’ex premier Un frammento di “Missione Incompiuta. Intervista su politica e democrazia” di Romano Prodi su Il Sole 24 Ore del 19 aprile 2015 C’era la necessità di riorganizzare un gruppo così […]

Non ha più senso rifare l’Iri, ma in Italia manca una politica industriale

“Manca la politica industriale, oggi quella italiana la fanno a Pechino”. Romano Prodi, Giuliano Amato, Gianni Letta… a discutere su “Quando c’era l’Iri in Italia…” Articolo di Pietro Salvatori su Huffington Post del 23 marzo 2015 “È un paradosso ma oramai la politica industriale italiana si fa a Pechino“. Bum. Poi un lievissimo ammorbidimento: “È vero […]

Cinque proposte per fare ripartire il Mezzogiorno

Paese a due velocità ma la ripresa è ferma a Eboli. Mezzogiorno dimenticato Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 8 marzo 2015 A volte la lettura di un semplice documento ufficiale ci fa capire più cose di quanto non lo facciano complicate elaborazioni scientifiche o raffinati dibattiti. Mi è infatti capitato di leggere […]

Serve uno shock culturale per aiutare il Mezzogiorno a uscire dalla solitudine

Romano Prodi ha preso parte alla presentazione del nuovo libro di Pino Soriero a Bologna L’ex premier auspica un autentico shock culturale che aiuti il Mezzogiorno a uscire dalla “solitudine” Articolo su CatanzaroInforma del 08 Febbraio 2015 Romano Prodi ha preso parte alla presentazione del nuovo libro di Pino Soriero, “Sud, vent’anni di solitudine”, edito da Donzelli. L’evento ha rappresentato […]

Ministero per il Sud? Solo se avrà reale potere

Prodi: Ministero del Sud? Utile solo se ha poteri forti (Il Sole 24 Ore) 6 febbraio 2015 – «Se è un ministero che non ha potere di coordinamento diventa di serie B perché deve chiedere l’elemosina agli altri. Se invece ha un potere forte può essere estremamente utile». Lo ha detto l’ex premier Romano Prodi […]

Non serve un “Partito del Sud” ma più unità e una nuova coscienza civile

Perchè non si può scommettere sul partito del Sud Articolo di Romano Prodi su Il Mattino del 28 settembre 2014 Mi scuso di intervenire così in ritardo a scrivere alcune riflessioni sull’interessante e provocatorio articolo di Paolo Savona in merito alle iniziative da intraprendere per risvegliare l’economia meridionale. Debbo premettere di condividere in pieno la sua […]

La ricetta perchè il Governo mangi il panettone anche il prossimo Natale

Crescita e rigore – Germania contro tutti, l’Europa latina può farcela Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero  del 22 dicembre 2013 Nemmeno l’ultimo vertice europeo di questo difficile 2013 ha portato sostanziali novità. Qualche piccolo passo in avanti, anche se ancora non definitivo, nella regolamentazione del settore bancario ma nulla di fatto sugli altri […]