Ettore Bernabei: le infrastrutture come via per la modernizzazione del Paese

Il manager «pubblico» e l’Autostrada del Sole come modello per l’Italia Articolo di Romano Prodi su Il Sole 24 Ore del 17 agosto 2016 Sono stato molto vicino a Ettore Bernabei, e lui molto vicino a me, durante il periodo dell’Iri, quando era alla presidenza dell’Italstat. Già in quegli anni, così difficili per il nostro […]

La burocrazia italiana è peggio delle tasse e fa scappare gli investitori

Prodi: burocrazia mostruosa anche i cinesi ci schivano L’ intervista. «Pechino ha investito sul Pireo e non a Taranto o a Gioia Tauro» Articolo di Paolo Bricco su Il Sole 24 Ore del 1 dicembre 2015 Bologna. Dal nostro inviato – Un Romano Prodi che sta perfettamente al gioco. Ironico e disponibile a parlare di tutto. […]

Ricordare l’esempio di Francesco Fortugno è un dovere di tutti

Dieci anni dal delitto Fortugno, Prodi depone corona su tomba Articolo su Il Lametino del 01 Ottobre 2015 Locri (Reggio Calabria) – Romano Prodi è giunto a Locri dove ha deposto una corona di fiori sulla tomba di Francesco Fortugno, il vicepresidente del Consiglio regionale della Calabria ucciso dalla ‘ndrangheta il 16 ottobre del 2005 […]

Senza una strategia comune lo sviluppo del Mezzogiorno tardera’ ancora a lungo

PRODI. O una strategia comune tra Italia e Sud o il Mezzogiorno tarderà ancora 01 Ottobre 2015 12:03 – “Sono rattristato, ho trovato un Mezzogiorno colpito dalla crisi economica ancor piu’, molto piu’ del resto del paese. Il Sud e’ stato ferito. La politica regionale ha messo a disposizione parecchi fondi che, tuttavia,  sono stati […]

In Sicilia i beni culturali non vivono se non c’è una robusta promozione turistica

Prodi a Palermo: “I beni culturali non vivono se non hanno robusta promozione turistica” Articolo su Nuovo Sud del 26 Settembre 2015 “La Sicilia è immensamente ricca di beni culturali il problema è che non vivono se non hanno alle spalle una grande attività turistica”. Lo ha detto Romano Prodi a margine della giornata conclusiva […]

L’Europa non può continuare a vivere alla giornata. Ripensare alla base una politica meridionale

Prodi: ripensare alla base una politica meridionale Articolo su Notizie D’Abruzzo del 15 settembre 2015 “Sono stato delusissimo per tutta la politica economica di questi anni perche’ non hanno capito che bisognava aiutare la ripresa, come hanno fatto gli americani e i cinesi, ed hanno accumulato questo grande surplus della bilancia dei pagamenti invece di […]

Italia e Europa ammalate dello stesso male: senza una strategia comune non hanno futuro

Prodi: «L’Europa muore d’inedia» Inytervista di Arturo Celletti e Eugenio Fatigante a Romano Prodi su Avvenire del 20 agosto 2015 Sfidiamo Romano Prodi con una domanda netta. Quattro sole parole. Come trova l’Europa? La risposta è cruda, come è cruda e amara l’analisi che ne segue: «La trovo in uno stato terribile». Una pausa leggera. […]

Il Mezzogiorno non è la Grecia dell’Italia, occorre una strategia comune guidata dai cinque governatori delle regioni del Sud

“La crisi del Sud non è più un fatto politico: ora è rassegnazione con rabbia” Intervista di Gianni Riotta a Romano Prodi su 47.35 Parallelo Italia in onda su Rai 3 il 28 luglio 2015 “Il sud è rassegnato, nessuno si commuove più e non è più un problema che entra nell’agenda politica italiana. Se […]

Al Sud crolla occupazione e reddito, ma l’Italia non si commuove

Prodi a Bari: «Sud, una tragedia» Ilva e Tap, non si può dire solo no Articolo su La Gazzetta del Mezzogiorno del 23 luglio 2015 BARI – “Il Mezzogiorno è stato cancellato dall’agenda nazionale”. Lo ha detto l’ex premier Romano Prodi parlando con i giornalisti a Bari, a margine della presentazione del suo libro, «Missione […]

Il dramma del Mezzogiorno condiziona il futuro di tutta l’Italia

Il Mezzogiorno dimenticato, non più incentivi ma più politica Articolo di Romano prodi su Il Messaggero del 24 maggio 2015 Da tempo osservo come il tragico problema del Mezzogiorno sia progressivamente uscito dai nostri riflettori. Nemmeno l’accurata e cruda analisi che la Svimez compie ogni anno riesce a risvegliare il minimo dibattito su questa che […]