I finti sacrifici per le Feste e quelli (veri) in agguato

Appello all’esecutivo. I finti sacrifici per le Feste e quelli (veri) in agguato Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 6 dicembre 2020 Paurosi per quanto sta avvenendo, smarriti da un dibattito ormai diventato cicaleccio e scettici sulla possibilità di essere guidati con mano ferma, gli italiani cercano la loro sicurezza affidandosi alla conservazione […]

Ora non c’è alternativa a questo governo, si al MES per fare ripartire l’Italia

Prodi “Niente rimpasti, una crisi è impensabile. Sì al Mes, riformato o no” Abbiamo bisogno di un vaccino anche per l’economia: un piano che dia all’Italia traguardi per uscire dalla crisi Sul Recovery Fund la decisione finale spetta al premier affiancato dai ministri Gualtieri e Patuanelli Intervista di Luciano Nigro a Romano Prodi su La […]

Trump & Berlusconi have much in common … except for acknowledging gracefully when they’ve been voted out

Opinion: What Berlusconi Could Teach Trump About Losing Two icons of disruptive political leadership have much in common … except for acknowledging gracefully when they’ve been voted out. Articolo di Beppe Severgnini su New York Times del 12 novembre 2020 Milan — Consider two men with the same background: real estate, entertainment, television, conservative politics. […]

La debolezza del governo viene da lontano. Ora ricomporre il Paese

Romano Prodi sulla situazione in Italia: “Il paese è scombinato, è chiaro che abbiamo una debolezza insita nel governo” Interv ista di Floris a Romano Prodi a Di Martedì su La7 del 10 novembre 2020 Romano Prodi sulla situazione in Italia: “Non possiamo pensare di rimediare adesso, quando la grandine è cominciata. Bisogna in qualche […]

Rilanciare gli investimenti per scongiurare la catastrofe economica e sociale

Inerzia da Covid: investimenti congelati, così il Paese è senza futuro Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 1 novembre 2020 Debbo confessare che, negli ormai lunghi anni nei quali mi sono dedicato a riflettere sullo stato dell’economia italiana, non mi sono mai trovato nella situazione di difficoltà e di incertezza in cui oggi […]

Siamo tornati indietro di trent’anni: al premier la responsabilità di far ripartire l’Italia

Controlli accentrati: la funzione del premier nella corsa ai fondi UE Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 4 ottobre 2020 Da molti mesi è il Covid-19 il potente protagonista degli eventi globali. Questo non solo per gli enormi danni provocati alla salute e all’economia, ma anche per il condizionamento che la pandemia ha […]

Ora tocca a PD e M5S: non deludete l’Italia

Prodi: «Pd e M5s, non deludete l’Italia» L’ex premier: avete valori comuni, ora serve un progetto sul futuro. Così vincerete le prossime elezioni. Guai a una legge proporzionale, sarebbe una condanna per l’Italia e la morte della democrazia Intervista di Arturo Celletti a Romano Prodi su Avvenire del 23 settembre 2020 «In fila ai seggi […]

Dopo il voto iniziare le riforme, dalla scuola alla legge elettorale

I dossier aperti: dopo le urne si torni in fretta ai problemi reali del Paese Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 20 settembre 2020 Fra poche ore il dibattito politico si concentrerà totalmente sui risultati del referendum e delle elezioni regionali. Prima che cominci questo doveroso, ma non eccitante esercizio, vorrei brevemente riflettere […]

Targa “Paolo Volponi” a Romano Prodi

Romano Prodi ha ricevuto la Targa Paolo Volponi il 13 settembre alla Casadeipensieri all’interno della Festa dell’Unità 2020 Hanno partecipato: Luca Bottura e Giorgio Tonelli Ha condotto: Paolo Rebaudengo La targa è stata consegnata da Luigi Tosani Le motivazioni del premio sono state redatte e lette dal Prof Ivano Dionigi La ‘Targa ricordo di Paolo […]

Voto “No” al Referendum: servono riforme più importanti per il futuro del Paese

Referendum, Prodi: ecco perché voterò “no” al taglio dei parlamentari Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 28 agosto 2020 Sto in questi giorni cercando di capire perché ogni persona con cui mi trovo a parlare mostra un crescente disorientamento nei confronti del referendum per il quale siamo chiamati a votare nel prossimo mese […]