Ministero per il Sud? Solo se avrà reale potere

Prodi: Ministero del Sud? Utile solo se ha poteri forti

(Il Sole 24 Ore) 6 febbraio 2015 – «Se è un ministero che non ha potere di coordinamento diventa di serie B perché deve chiedere l’elemosina agli altri. Se invece ha un potere forte può essere estremamente utile». Lo ha detto l’ex premier Romano Prodi in merito all’ipotesi del Governo di istituire un ministero del Mezzogiorno. Secondo Prodi, per affrontare la questione meridionale, un politico deve pensare a cosa è possibile fare per «invertire la rotta»: «Chi fa politica deve pensare al futuro. Di cosa ha bisogno il Mezzogiorno? Di qualche progetto che possa vincere».

Per questo è indispensabile che alcune «delle aree metropolitane del Sud» si organizzino per fare «investimenti in ricerca e sviluppo» in modo tale «da diventare punto di riferimento a livello europeo». Prodi immagina anche agli investimenti che potrebbe realizzare «qualche catena alberghiera».

Print Friendly, PDF & Email
Condividi!

Dati dell'intervento

Data
Categoria
febbraio 6, 2015
Notizie