Archivio di ‘Interventi’

Non era questa l’Europa di De Gasperi e non è questa l’Europa che noi dobbiamo costruire

Intervento del Presidente Romano Prodi al Convegno: “L’eredità di De Gasperi: l’Italia nell’Unione Europea a sessant’anni dalla sua scomparsa” Accademia dei Lincei, Roma 2 aprile 2014 Signor Presidente della Repubblica, Autorità, Gentile Signora Maria Romana, Nel 1954 muore Alcide De Gasperi e, con la sua morte, tramonta definitivamente il grande progetto per il quale il […]

Abbiamo bisogno di giornalisti bravi e onesti per una rinascita non solo economica ma civile, sociale e culturale

Intervento del Presidente Romano Prodi in occasione della consegna del Premio al Miglior Studente della Scuola di Giornalismo Ilaria Alpi nell’ambito del 20° compleanno della Dire Emilia Romagna Sala Farnese Palazzo D’accursio, Bologna, 29 Marzo 2014 *** Carissimi amici della Dire, desidero ringraziarvi per l’invito che mi avete rivolto e che impegni già assunti da […]

La pace instabile. Dialogo tra Romano Prodi e don Giovanni Nicolini

La pace instabile. Dialogo tra Romano Prodi e don Giovanni Nicolini (Edizioni La Meridiana Molfetta) Articolo su Quindici del 19 febbraio 2014 La pace instabile. Dialogo tra Romano Prodi e don Giovanni Nicolini è un interessante libro delle Edizioni La Meridiana di Molfetta, a cura di Matteo Gandini e Spellanzani Cristina (pp.48 Euro 10,00 sconto […]

La politica non può limitarsi all’ordinaria amministrazione. Francia e Italia collaborino per realizzare una vera identità europea

Discorso del Presidente Romano Prodi in occasione del conferimento della massima onoreficienza francese: la “Gran Croce della Legion D’Onore” da parte di M. Alain Le Roy, ambasciatore francese in Italia. Ambasciata di Francia – Roma, 13 febbraio 2014 Signor Ambasciatore, Cari amici è con grande orgoglio e commozione che oggi ricevo questa onorificenza che la […]

Africa, terra di emergenze ma anche di enormi opportunità

Prodi: «Africa nuova frontiera del mondo» Articolo di Marzio Bartoloni su Il Sole 24 Ore del 15 febbraio 2014 L’Africa come «continente in fermentazione». L’Africa come «riserva» e «nuova frontiera» del mondo, soprattutto per la Cina che ne ha fatto un serbatoio per cibo, energia e materie prime. L’Africa con un alto tasso di crescita […]

La carta vincente dell’Italia: tremila piccole e medie imprese pronte ad affacciarsi sui mercati internazionali

Prodi a Trento parla delle opportunità dell’Italia Articolo su La Voce del Trentino del 5 febbraio 2014 Riforme, competitività delle piccole e medie imprese italiane, disoccupazione “tecnologica”, potenziale economico dei Paesi emergenti: sono queste le parole chiave attorno a cui oggi pomeriggio Romano Prodi è intervenuto all’Università di Trento in un dialogo aperto con studenti, […]

La via d’uscita passa attraverso una azione comune di Francia, Italia e Spagna

Prodi: alleanza Francia-Italia-Spagna per un’Europa diversa. Tredicesimo Foro italo-spagnolo organizzato dall’Arel Articolo su Europa Quotidiano del 9 dicembre 2013 Non è qui per parlare delle primarie, Romano Prodi, e infatti non ne parla. È venuto al tredicesimo Foro italo-spagnolo per il legame che da sempre ha con l’Arel, l’Agenzia di ricerche e legislazione fondata nel […]

Dare alle banche i mezzi necessari per uscire dalla crisi

Italia, Prodi: per ripresa dare a banche mezzi sufficienti (Reuters) Milano – 4 dicembre 2013 – Le banche sono il perno finanziario del sistema economico italiano. Per questo, se si vuole che l’Italia esca dalla crisi, occorre fornire al sistema creditizio nazionale i mezzi necessari. A spezzare una lancia in favore delle banche italiane, criticate […]

Oggi nel mondo: un impero o più imperi?

Usa, Cina, Papa: Prodi torna prof e dà i voti ai potenti della terra Articolo di Simone Arminio su Il Resto del Carlino del 27 novembre 2013 Bologna, 27 novembre 2013 – Torna professore Romano Prodi, e dà i voti ai poteri del mondo. Affrontandoli uno per uno. “Gli Stati Uniti? Sono ancora la prima […]

La Germania guidi l’uscita dalla crisi. Priorità: la disoccupazione giovanile

Crisi, Prodi lancia l’allarme sul declino dell’Europa. E bacchetta la Germania Articolo sul Quotidiano Nazionale del 15 maggio 2013 Bruxelles, 15 maggio 2013 – L’ex presidente del Consiglio italiano e della Commissione europea, Romano Prodi, ha lanciato oggi a Bruxelles un vero e proprio allarme sul declino a cui l’Europa rischia di essere condannata, rispetto […]