Il Mezzogiorno non è la Grecia dell’Italia, occorre una strategia comune guidata dai cinque governatori delle regioni del Sud

“La crisi del Sud non è più un fatto politico: ora è rassegnazione con rabbia”

Intervista di Gianni Riotta a Romano Prodi su 47.35 Parallelo Italia in onda su Rai 3 il 28 luglio 2015

Il sud è rassegnato, nessuno si commuove più e non è più un problema che entra nell’agenda politica italiana. Se il sud è la Grecia dell’Italia? No, il sud ha delle vitalità ma non bastano. Se pensiamo alle disuguaglianze di reddito, il sud non è più uno scivolamento, è una caduta.

Il mezzogiorno ha avuto tante occasioni ma la maggior parte le ha perse. I presidenti delle 5 regioni più grandi del mezzogiorno dovrebbero unirsi ed elaborare insieme una strategia

“La UE oggi è un pane cotto a metà, perchè ci sono dei leader che non pensano all’Europa ma pensano a loro”.

Sul governo Renzi: “Sono troppo lento per dare consigli a chi va così veloce

47-35 Parallelo Italia – Gianni Riotta intervista Romano Prodi from Romano Prodi on Vimeo.

Print Friendly
Condividi!

Dati dell'intervento

Data
Categoria
luglio 30, 2015
Interviste