Archivio di ‘Interviste’

Ora un nuovo riformismo globale contro la globalizzazione incondizionata

Prodi: «Alla sinistra serve un nuovo riformismo» L’ex premier: paghiamo l’aumento dei divari sociali. «Con Trump l’Europa si sbrighi a “ripensarsi”» Intervista di Eugenio Fatigante a Romano Prodi su Avvenire del 21 gennaio 2017 Romano Prodi è tornato nella sua Bologna dopo la fugace rentrée, giovedì, a Palazzo Chigi dove è andato a fare una […]

Berlino ci critica? Da che pulpito… Per l’Europa ci vorrebbe un vero leader

Sos di Romano Prodi: la mia Ue è morta. Berlino ci critica? Da che pulpito… Il Professore: mancano leader veri, gravi le ingerenze di Trump Intervista di Marcella Cocchi a Romano Prodi su Quotidiano Nazionale del 18 gennaio 2017 Bologna, 18 gennaio 2017 – Presidente Prodi, la premier britannica Theresa May ha ufficializzato l’uscita della […]

Se i governi continuano a inseguire i populismi, anche nel 2017 non andremo da nessuna parte

Prodi: «L’Europa è sfuocata sui rischi per le banche» Intervista di Alessandro Merli a Romano Prodi su Il Sole 24 Ore del 17 gennaio 2017 Romano Prodi si dichiara “realista” sulle prospettive del 2017, in cui l’Europa continuerà ad arretrare progressivamente, in un «continuo ondeggiamento», ma senza le temute rotture post-Brexit. Anche se «i Governi […]

Ora serve il mattarellum

Romano Prodi: «No a un sistema di voto anti Grillo, rischierebbe di fargli un favore» L’ex premier: «Ora serve un Mattarellum rivisitato. Monte dei Paschi e Banca Etruria? Vicende che aiutano i populismi. La gente ormai ha paura e non si fida più del credito» Intervista di Massimo Franco a Romano Prodi su Il Corriere […]

L’Europa non conta più nulla, ma l’Italia da sola non ce la può fare

“Il senso della Storia” – Prodi: “L’Europa non conta più nulla” Il professore ricorda anche la proposta di fare di San Marino un centro internazionale per la pace Intervista in esclusiva di Carlo Romeo a Romano Prodi su San Marino TV del 15 dicembre 2016 “L’Europa non conta più nulla” a dirlo è Romano Prodi, […]

Il significato dei Referendum sta raramente nel quesito che pongono

Romano Prodi: ‘My Commission is over’ ‘Referendums are rarely about the question they ask,’ says the former prime minister and Commission president. Interview by Alberto Mucci with Romano Prodi on Politico.Eu of november 29th 2016 BOLOGNA, Italy — The Italian media likes to start articles about Romano Prodi with a metaphor of a long bicycle […]

Indipendentemente dagli USA, è nostro interesse normalizzare i rapporti con Mosca

Alcune domande dopo le elezioni americane Intervista a Romano Prodi su RiEnergia del 18 novembre 2016 E’ d’accordo con chi ipotizza che un effetto collaterale positivo della vittoria di Trump potrebbe essere una normalizzazione dei rapporti tra Occidente e Russia?    Se si presta fede alle parole dette in campagna elettorale non si può che […]

La forza dell’Italia è indipendente dal risultato del Referendum Costituzionale

Prodi: Italy’s Strength Not Dependent on Referendum Videointerview by Yvonne Man and Betty Liu with Romano Prodi on Bloomberg TV of November 18, 2016 Former Italian Prime Minister Romano Prodi weighs in on the Italian referendum and Donald Trump’s election win. He speaks with Bloomberg’s Yvonne Man and Betty Liu on “Bloomberg Daybreak: Asia.” Bloomberg.com […]

Sacrosanto volere un’Europa diversa da quella attuale, ma non cercare consensi nella palude antieuropea

Prodi: “Da Renzi eccesso di polemiche. Sbagliato mettere in discussione la nostra appartenenza all’Europa” L’ex presidente del Consiglio: “Con il veto siamo in posizione di forza, ma i pugni sul tavolo servono a poco. Il premier ha ragione sulla scarsa solidarietà” Intervista di Andrea Bonanni a Romano Prodi su La Repubblica del 17 novembre 2016 […]

La cura Trump è sbagliata: non servono dazi ma più tutele

Prodi: la cura Trump è sbagliata. “Non servono dazi ma più tutele” “La politica non ha gestito il benessere. I populismi? Nessuno sbocco” Intervista di Davide Nitrosi a Romano Prodi su Quotidiano Nazionale del 12 novembre 2016 Brexit, Trump, i populisti. Professor Prodi, è il pedaggio della globalizzazione? «Paghiamo il prezzo di alcuni errori della […]