Archivio di ‘Interviste’

Una società sempre più lacerata dalle diseguaglianze e dal populismo

Quante storie Intervista di Corrado Augias a Romano Prodi su RAI 3 del 05 Giugno 2017 Romano Prodi ospite di Quante Storie. Due volte presidente del consiglio, segretario dell’Ulivo, presidente della Commissione Europea; sono solo alcune delle cariche da lui ricoperte nella sua lunga carriera politica. A poco meno di 10 anni dal suo ultimo […]

Renzi con il proporzionale inverte la rotta. In caso di alleanza post-elettorale con Forza Italia mi rimetterò in cammino

“La mia tenda è vicina al Pd. Ma se arriva B. vado altrove” “Renzi con il proporzionale inverte la rotta. In caso di alleanza post-elettorale con Forza Italia mi rimetterò in cammino” Intervista di Giampiero Calapà a Romano Prodi su Il Fatto Quotidiano del 5 giugno 2017 Attacco a Londra: “La lotta al terrorismo è […]

G7: Trump ha fatto saltare le intese tra i leader

Trump ha fatto saltare le intese tra i leader L’ex presidente UE: il multipolarismo affossato dalla dottrina “America first”. L’Italia ne esce bene, Gentiloni non poteva fare di più in queste condizioni Intervista di Mario Ajello a Romano Prodi su Il Messaggero del 29 maggio 2017 Professor Prodi, il G7 è stato un successo o […]

La follia fermò l’Ulivo. Ora occorre un Centrosinistra unito

Prodi: “Occorre un centro sinistra unito” Intervista di Piero Bosio e Alessandro Principe su Radio Popolare del 25 maggio 2017 “Senza uguaglianza la stessa crescita economica frena e le crepe nella coesione sociale fanno crescere i populismi, mettendo a rischio la stabilità democratica. La crescita o è inclusiva oppure non è”. Il tono di Romano […]

L’errore di Trump con l’Iran: aumenta il rischio di un incidente, anche mondiale

‘L’Iran si sta aprendo, è un errore isolarlo’ Trump ha scelto i sunniti. Preoccupa il riarmo’ Intervista di Marisa Ostolani a Romano Prodi su ANSA del 23 maggio 2017 “Come è possibile non essere d’accordo con papa Francesco? Una terza guerra mondiale non è fatale, per carità, ma quando si moltiplicano i conflitti, aumenta la […]

Italia a rischio senza legge elettorale maggioritaria fondata su collegi uninominali

L’allarme di Romano Prodi: “Si rischia un attacco della speculazione” “Senza legge elettorale c’è un futuro spagnolo: voti a ripetizione” Intervista di Marco Damilano a Romano Prodi su L’Espresso del 22 maggio 2017 Nel suo nuovo libro appena uscito, “Il piano inclinato” (Il Mulino) Romano Prodi naviga tra l’utopia – la sconfitta della disuguaglianza in […]

Con Lilli Gruber a Otto e Mezzo: “E’ ancora tempo di Prodi?”

Romano Prodi: “M5s non pronto a governare. Se vince le elezioni sarebbe un pericolo” Ospite di Lilli Gruber a Otto e mezzo, l’ex premier non usa parole tenere neanche nei confronti di Matteo Renzi: “Il compito di federare il centrosinistra spetterebbe al segretario del PD, ma non so se questa sia la sua volontà” “In […]

Prodi: “Io e il Pd? Vivo in una tenda vicino al partito”

“L’ingiustizia sociale aiuta i populisti – Pisapia? ora risponda alle attese” Diseguaghlianze, il saggio del professore: “Politicamente vivo in una tenda vicina al Pd” Intervista di Marco Ascione a Romano Prodi su Il Corriere della Sera del 17 maggio 2017 E infine, quando gli viene chiesto se ancora si riconosce nel Pd, Romano Prodi risponde […]

La legge elettorale ha salvato la Francia. Col proporzionale elezioni ogni sei mesi

Prodi: basta grandi coalizioni, con Renzi solo opinioni diverse Intervista di Nando Santonastaso a Romano Prodi su Il Mattino del 14 maggio 2017 Professore, lei e Renzi di nuovo insieme all’incontro organizzato a Bologna da Nomisma e dall’Università Johns Hopkins. Dopo le primarie è iniziato il disgelo? «Non c’era nessun gelo, non c’è stato dunque […]

Dalla Francia svolta storica: Merkel non decide più da sola

Dalla Francia svolta storica: Merkel non decide più da sola L’ex presidente della Commissione Ue: “Finiranno i vertici a senso unico, può decollare anche il progetto di esercito Ue. Addio ai partiti, ora la sfida non è più sinistra-destra” Intervista di Andrea Bonanni su La Repubblica del 9 maggio 2017 BRUXELLES. «Ci sono due grandi […]