Il PD resta l’unico strumento della democrazia: andrò a votare alle Primarie

“I rischi aperti dalla recente sentenza della Corte mi obbligano a ripensare a decisioni prese in precedenza. Le primarie del PD assumono oggi un valore nuovo. Nella situazione che si è venuta a determinare è infatti necessario difendere a ogni costo il bipolarismo. Pur con tutti i suoi limiti, il PD resta l’unico strumento della […]

Dare alle banche i mezzi necessari per uscire dalla crisi

Italia, Prodi: per ripresa dare a banche mezzi sufficienti (Reuters) Milano – 4 dicembre 2013 – Le banche sono il perno finanziario del sistema economico italiano. Per questo, se si vuole che l’Italia esca dalla crisi, occorre fornire al sistema creditizio nazionale i mezzi necessari. A spezzare una lancia in favore delle banche italiane, criticate […]

La Russia non può pensare di diventare interamente moderna senza legami con l’Ue

Prodi: «La Russia ha bisogno dell’Europa Basta aver paura» Intervista di Marco Ballico a Romano Prodi su Il Piccolo del 28 novembre 2013 L’ex premier, reduce dal colloquio con Putin, sferza la Ue «Il caso Ucraina? Un confronto forte ma non ancora chiuso». E sul summit di Trieste: “L’incontro di piazza Unità dimostra quanto saldi […]

Putin chiede a Prodi collaborazione per organizzare il G8 a Sochi

Prodi aiuterà Putin a organizzare il G8. “Russia tornata protagonista con mediazione su Siria” La Repubblica del 26 novembre 2013 L’ex premier conferma la sua disponibilità a collaborare con il Cremlino per la realizzazione dell’evento previsto a giugno nella città di Sochi. “Si parlerà di immigrazione, ho chiesto che sia data attenzione particolare al Mediterraneo“. […]

Nel PD nuovi leader si affermino: la palla è loro, adesso

Prodi e i cartelloni dell’Ulivo: “C’è scritto ‘1996’, un tempo così lontano…” L’ex premier Romano Prodi, fondatore dell’Ulivo: “Li ho visti solo sul giornale. Mi è sembrato un tempo così lontano” E ribadisce: “Non torno, ora tocca ai nuovi leader” (Il Resto del Carlino) – Bologna, 21 novembre 2013 – I cartelloni della campagna elettorale […]

Il più grande errore e la più grande delusione della mia vita

Prodi: «Delusione della vita? Il Pd non mi ha mai difeso» Articolo di Giuseppe Vittori su l’Unità del 17 ottobre 2013 «L’errore politico che rimprovero nella mia vita è di non aver fatto un partito dopo la notte delle primarie del 2005. Non l’ho fatto perché volevo unire e non dividere», a dirlo è Romano […]

Adesso Bersani ha gli strumenti per rinnovare la classe dirigente

L’intervista al padre del PD Prodi: «Ora il partito deve aprirsi Via al ricambio generazionale» L’ex premier: «Bello il discorso della sconfitta di Renzi, ha un futuro. Ho contribuito alla riuscita delle primarie» Intervista di Francesco Alberti a Romano Prodi su Il Corriere della Sera del 4 dicembre 2012 «Mi è piaciuto il modo in […]

C’e’ stata battaglia vera di personalita’ e visioni del Paese

Primarie: Prodi, Renzi dara’ grande contributo anche nel futuro Roma, 2 dic. (Adnkronos) – “Un’ammissione leale e serena di una sconfitta e anche uno sguardo sul futuro. Certamente Renzi ha fatto una gran bella campagna”. Lo dice Romano Prodi a SkyTg24. Il sindaco, aggiunge, ha dato “un bel contributo all’avvicinamento tra politica e gente e […]

Ora il PD è più legittimato

Prodi in coda al seggio “Pd più legittimato” L’ex premier commenta con soddisfazione l’affluenza: “Vuol dire che abbiamo seminato bene”. Ma non svela per chi ha votato Intervista di Silvia Bignami a Romano Prodi su La Repubblica del 26 novembre 2012 “Speriamo sia l’inizio di una fase di serenità per l’Italia”. Questo l’auspicio di Romano […]

Il Giornale non superi il ridicolo: Prodi non sponsorizza nessuno alle primarie e non prepara corse al Quirinale

Prodi: portavoce al ‘Giornale’, inventiva oltre il limite e’ ridicola Il Professore non sponsorizza nessuno alle primarie e non sta preparando corse al Quirinale (ASCA) – Roma, 25 set – ”Anche all’inventiva giornalistica dovrebbe essere posto un limite: non superare il ridicolo. E’ l’auspicio di oggi, al termine della lettura sul Giornale dell’articolo di Laura […]