Intervento in Libia solo se ci sono le condizioni per riportare la pace

Libia:Prodi, speriamo governo che deve nascere nasca
Non vedo scenario possibile intervento militare

(ANSA) -ANCONA, 14 MAR – “Speriamo che in qualche modo, questo governo che ogni giorno dovrebbe nascere nasca”. Lo ha detto Romano Prodi, a proposito del governo unitario che dovrebbe prendere il controllo della situazione in Libia.

“Ieri c’erano notizie discrete – ha aggiunto Prodi parlando ad Ancona -, pero’ il Parlamento non ha ancora approvato. E’ una pena, e’ proprio una grande pena”. Quanto ad un possibile intervento militare italiano, Prodi ha ricordato di essersi gia’ espresso “mille volte”. “Non vedo una situazione che giustifichi un intervento. D’altra parte il nostro Paese non sta intervenendo“.

Ai giornalisti che gli chiedevano se in Libia non sia indispensabile una missione di peacekeeping, Prodi ha risposto con un excursus storico: ”Le missioni di peacekeeping si fanno sempre, ma quando ci sono le condizioni di tenere la pace.

Il discorso che e’ stato fatto di intervenire se chiamati e’ un discorso logico, giusto. Stiamo attenti a fare un discorso sulle guerre, perche’ quando cominciano sono cose serie…”. (ANSA). MOR 14-MAR-16 18:11 NNNN

Print Friendly
Condividi!

Dati dell'intervento

Data
Categoria
marzo 14, 2016
Notizie