Rafforzare la fiducia reciproca e la cooperazione con la Cina

Romano Prodi con Jia Qinglin

Romano Prodi con Jia Qinglin

Beijing: incontro tra Jia Qinglin e Romano Prodi
2012-02-17 19:34:36  cri

(Radio China International) Il 17 febbraio nella sala dell’Assemblea del popolo di Beijing, Jia Qinglin, membro del comitato permanente dell’Ufficio politico del Comitato centrale del PCC e presidente del Comitato nazionale della CCPPC, ha incontrato Romano Prodi, ex presidente della Commissione europea ed ex presidente del Consiglio italiano.

Per l’occasione, Jia Qinglin ha altamente apprezzato le relazioni sino-italiane affermando che la parte cinese presta particolare attenzione allo sviluppo delle relazioni d’amicizia e di cooperazione tra i due paesi, e desidera compiere comuni sforzi insieme alla parte italiana per approfondire e allargare concretamente la cooperazione nei vari settori, portare ulteriormente la completa partnership strategica ad un nuovo livello a beneficio dei due popoli.

Le due parti hanno avuto uno scambio di vedute sull’attuale situazione europea e sulle relazioni sino-europee.

Dal canto suo, Prodi ha affermato che oggi, in un mondo multipolare, Europa e Cina devono rafforzare ulteriormente il dialogo e i contatti, aumentare la fiducia reciproca e promuovere il costante approfondimento della cooperazione bilaterale. Egli ha espresso la speranza che Europa e Cina risolvano quanto prima il riconoscimento della posizione dell’economia di mercato e l’embargo degli armamenti verso la Cina gettando le condizioni per lo sviluppo a lungo termine delle relazioni bilaterali.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi!

Dati dell'intervento

Data
Categoria
febbraio 17, 2012
Notizie