Posso essere segno di contraddizione, non voglio essere strumento di divisione

QUIRINALE. PRODI: NON VOGLIO ESSERE UNO STRUMENTO DI DIVISIONE

(Reuters) – Roma, 29 gennaio – “Io posso essere un segno di contraddizione ma non voglio essere uno strumento di divisione“. È quanto dichiara il Presidente Romano Prodi con riferimento alla elezione alla Presidenza della Repubblica.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi!

Dati dell'intervento

Data
Categoria
gennaio 29, 2015
Notizie