Più soldi alla ricerca sull’agricoltura: il futuro non è al sicuro da carestie

Expo: Prodi, piu’ soldi a ricerca su agricoltura
La ripresa non ‘rubi’ altra terra

(ANSA) – FIRENZE, 28 MAR – “Bisogna portare risorse alla ricerca nelle nostre Universita’ e nei nostri istituti, la ricerca in agricoltura e’ cenerentola nel nostro sistema di ricerca, che gia’ e’ cenerentola nel sistema di ricerca mondiale”.
Lo ha detto Romano Prodi intervenendo a una iniziativa di Expo a Firenze.

“La ricerca genetica e’ stata costantemente una gloria del nostro Paese – ha aggiunto – adesso non siamo piu’ nel campo della ricerca di avanzamento agrario”. “Abbiamo gia’ devastato il suolo italico – ha concluso Prodi – abbiamo zona urbanizzate disordinate, qualsiasi sia la ripresa essa non avra’ bisogno di altra terra, lasciamola all’agricoltura”. GRS-Y2G/SPO 28-MAR-15 13:36

Expo 2015 – Intervento di Romano Prodi – La geopolitica del cibo from Romano Prodi on Vimeo.

Ogm: Prodi, serve precauzione ma non fermare ricerca

(ANSA) – FIRENZE, 28 MAR – “La scienza e’ scienza, bisogna avere la consapevolezza della sua importanza, bisogna usare il principio di precauzione, ma non si puo’ fermare la ricerca”. Lo ha detto Romano Prodi, rispondendo ai giornalisti che gli chiedevano se il suo invito a investire di piu’ nella ricerca in agricoltura riguardasse anche gli Ogm. Prodi oggi e’ a Firenze per un incontro su Expo.

A chi gli chiedeva cosa pensasse del fatto che Expo sia sponsorizzato anche da grandi marchi internazionali dell’alimentazione: “Nel mondo c’e’ posto per tutti – ha risposto – non ci dobbiamo scandalizzare ne’ c’e’ da demonizzare. Io ho detto chiaramente che il problema del cibo non sono i prodotti di marca, ma esistono anche quelli. Il problema e’ che bisogna fornire all’umanita’ prima le cose con cui vivere, poi i prodotti di marca”. GRS-MU 28-MAR-15 13:40

Agricoltura: Prodi, futuro non e’ al sicuro da carestie

(ANSA) – FIRENZE, 28 MAR – “Siccome negli ultimi due anni abbiamo avuto raccolti buoni e abbiamo avuto un aumento della domanda meno forte, pensiamo che il futuro sia al sicuro da carestie. Non e’ vero“. Lo ha detto Romano Prodi a margine del suo intervento a una iniziativa di Expo a Firenze.

“Nei primi quindici anni di questo secolo abbiamo avuto due periodi di tensione dei prezzi e nell’agricoltura – ha aggiunto – Questi possono ritornare e ci sono elementi che fanno pensare che siano probabili in futuro”. MU-GRS 28-MAR-15 13:45

Alimentazione: Prodi, Cina piu’ grande magazzino cereali al mondo

(AGI) – Firenze, 28 mar. – “Scriviamo pagine e pagine della fusione fra Kraft e Heinz, e non scriviamo che il piu’ grande magazzino di cereali del mondo e’ diventata la Cina”. Cosi’ l’ex presidente del Consiglio Romano Prodi, intervenendo all’evento ‘Italia 2015: il Paese nell’anno dell’Expo’.

“Sprecare di meno, produrre di piu’ con meno inquinamento, produrre di piu’ con meno acqua”. Bisogna fare “uno sforzo enorme, ha concluso Prodi – altrimenti le guerre future saranno per cibo e acqua“.

Print Friendly
Condividi!

Dati dell'intervento

Data
Categoria
marzo 28, 2015
Notizie