Basta parlare di “prodiani” come se fossero un’organizzata corrente parlamentare

GOVERNO. PRODI: “PRODIANI” SONO DUE E AGISCONO IN AUTONOMIA

(DIRE) Roma, 26 aprile – “Vedo che in diverse occasioni si continua a parlare di “prodiani“come se fossero un’organizzata corrente parlamentare. Vi sono solo due (diconsi due) parlamentari con i quali ho intrattenuto e intrattengo rapporti di collaborazione su temi politici. Essi tuttavia operano in piena e assoluta autonomia”. Lo dice Romano Prodi.

“In poche parole, nè loro aspettano le mie istruzioni nè io attendo le loro informazioni. Ognuno agisce, riflette e giudica in assoluta libertà”.

“La mia posizione, in particolare, è ancora più semplice perché posso limitarmi a riflettere senza dovere nè agire nè giudicare”, conclude.

(Com/Lum/ Dire) 19:12 26-04-13 NNNN

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi!

Dati dell'intervento

Data
Categoria
aprile 26, 2013
Notizie