La Francia bombarda i terroristi per non rimanere indietro ora che USA e Russia si stanno coordinando contro l’ISIS

Bombardamenti francesi. Prodi: pr l’Italia nonc ambia nulla”

Intervista a Romano Prodi a L’Aria che Tira su la7 del 28 settembre 2015

“La Francia ha una lunga storia di amicizia e di rapporti con la Siria. Di fronte a una novità nei rapporti Stati Uniti – Russia riguardo alla Siria la Francia ha fatto una vera e propria azione preventiva che io però ritengo essere inserita in questo quadro internazionale.

La Francia non agisce da sola ma è parte di un movimento di livello internazionale. Per l’Italia comunque non cambia nulla.”

 

Print Friendly
Condividi!

Dati dell'intervento

Data
Categoria
settembre 28, 2015
Interviste