Prodi in Cina. Incontro con il premier Wen Jabao

Agenzia Radiocor – 26 novembre

La visita di Prodi in Cina durera’ sei giorni (fino al 27 novembre) e prevede incontri al massimo livello. Fra questi spicca la conferenza tenuta ieri presso la Scuola centrale del Partito comunista cinese, che forma la nomenclatura del partito, e incontri con il top management delle banche chiave cinesi.
Ieri ha visto il governatore della China Developement Bank, Chen Yuan,e domani i vice presidenti della Import-Export Bank of China, Li Jun e Zhu Xinqiang, mentre la giornata di oggi e’ stata dedicata ai responsabili degli Affari esteri del Partito e del Governo, con una colazione offerta dal ministro Wang Jiarui seguita da un incontro con l’assistant minister per l’Europa, Wu Hongbo. Pechino ha scelto di dare inconsueta visibilita’ mediatica alla presenza di Prodi, che pur non ricopre incarichi pubblici, e la visita e’ stata rilanciata sul notiziario della tv di stato ieri in prima serata con un servizio sull’incontro col premier Wen.
 Incontro riservato e cena ieri a Pechino fra l’ex Presidente del Consiglio Romano Prodi e il premier cinese Wen Jabao. Durato quasi tre ore l’incontro, secondo quanto risulta a Radiocor, si e’ svolto in inglese e senza la presenza degli ambasciatori. Wen Jabao ha riservato un’accoglienza da premier a Prodi, ricevuto in qualita’ di ex Presidente della Commissione europea, accogliendolo con un abbraccio. Wen – ha riferito l’agenzia
Nuova Cina – ha auspicato una partnership “globale e strategica” fra Ue e Cina affermando la volonta’ di “approfondire la fiducia e la cooperazione con l’Europa per superare le difficolta’ economiche mondiali e rispondere mano nella mano alle sfide della globalizzazione”.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi!

Dati dell'intervento

Data
Categoria
novembre 30, 2008
Estero, Notizie

Tags