Draghi deve iniettare al Paese vaccino e fiducia nel futuro “whatever it takes”

Vaccini e fiducia, la ricetta per ripartire Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 14 febbraio 2021 La nascita del governo Draghi è stata accompagnata dalla pubblicazione delle previsioni economiche della Commissione Europea per i prossimi mesi. La riflessione sui dati emersi mette ancora più in rilievo la grandezza del compito e le difficoltà […]

Draghi: l’ultima risorsa per non restare emarginati

Paese al bivio: l’ultima risorsa per non restare emarginati Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 04 febbraio 2021 Prima di affidare a Mario Draghi l’incarico di formare il nuovo governo, il Presidente della Repubblica ha spiegato a tutti gli italiani le ragioni che lo avevano spinto a prendere una decisione tale da cambiare […]

Dalla disgrazia una svolta positiva: Mario saprà proteggere il Paese

“Dalla disgrazia una svolta positiva Mario saprà proteggere il Paese” Il professore plaude all’incarico per l’ex capo della Bce: “La migliore scelta per rassicurare l’Europa” Intervista di Paolo Griseri a Romano Prodi su La Stampa del 3 febbraio 2021 Questa volta il professore affida la sintesi al latino: “Ex malo, bonum”, dalla disgrazia una soluzione […]

Garantire il vaccino a tutti: unica via per estirpare il virus

Unica via d’uscita: ogni Stato sia autorizzato a produrre il suo vaccino Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 31 gennaio 2021 Negli ultimi mesi mi sono più volte chiesto se il compito di fare previsioni economiche debba essere trasferito dalla competenza degli economisti a quella dei virologi. Questo non tanto perché si sia […]

No alle elezioni: subito un governo per il rilancio

Prodi “No alle elezioni. La priorità è un governo per fare il Recovery” Intervista di Luciano Nigro a Romano Prodi su La Repubblica del 26 gennaio 2021 “Non c’è più tempo”, scandisce Romano Prodi. “Siamo di fronte a un’emergenza: il Parlamento e le forze politiche devono trovare una soluzione e indicare una strada per il […]

La lezione dell’Euro: unica via possibile per uscire dalla crisi

La crisi spaventa l’Europa, ma si può ancora salvare la legislatura e l’Italia Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 24 gennaio 2021 La definizione dell’Italia come grande malato d’Europa si ripete ormai da tempo  immemorabile ma, dopo l’inizio di questa sciagurata crisi di governo, gli allarmi che giungono da Bruxelles e dagli altri […]

Avanti, Conte non ha alternative

Prodi: «Governo Conte, si vada avanti. Non ci sono alternative» Un esecutivo anti Ue ci metterebbe ko. Il vaccino batterà il Covid e tra 100 giorni finirà questo incubo. Proporzionale? Così l’Italia non si salva Intervista di Arturo Celletti a Romano Prodi su Avvenire del 19 gennaio 2021 «Non è il momento della rottura, è il […]

Mettere subito in rete le strutture dello Stato per la gestione del Recovery Fund

Prodi: “Recovery Fund, ci vuole un’Autority. Unità nazionale impossibile, troppe liti L’ex premier: “Serve una struttura che parli con la Ue e controlli l’attuazione del Piano” “La via dell’unità nazionale è prematura: sono ancora troppi gli insulti e le tensioni” Intervista di Mario Ajello a Romano Prodi su Il Messaggero del 14 gennaio 2021 Professor […]

Il tempo delle mediazioni è finito: il governo sopravvive solo se prende finalmente decisioni radicali

Mosse urgenti: meno favori e più riforme, la via obbligata per la ripresa Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 2 gennaio 2021 Durante i lunghi mesi del Covid-19, i dibattiti e le decisioni riguardanti gli aspetti economici della pandemia sono stati dedicati prevalentemente al nobile obiettivo di aiutare le categorie più colpite. La […]

Il governo prenda esempio dalla complicità dei produttori di vaccini, non dalla litigiosità dei virologi

Liti politiche e sanità, le incognite sulla ripresa Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 27 dicembre 2020 Arrivati alla fine dell’anno è quasi d’obbligo trarre una breve sintesi di quanto è successo negli scorsi mesi e riflettere su quanto potrà avvenire in futuro. Anche se non mi sottrarrò da quest’obbligo, non posso evitare […]