Una guerra commerciale USA Cina vedrebbe tutti perdenti

Libero commercio – L’accordo che verrà tra Cina e Stati Uniti Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 5 marzo 2017 Negli ultimi mesi non solo siamo stati testimoni di cambiamenti politici senza precedenti ma si è anche assistito ad un rovesciamento radicale delle politiche commerciali dei due grandi protagonisti della politica mondiale. Gli […]

Lo Stato guidi con autorevolezza la privatizzazione dei servizi pubblici

Stato-privati: ultimo bivio per il futuro dei servizi pubblici Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 19 febbraio 2017 Ogni tanto, anzi assai spesso, si riapre in Italia il dibattito sulle privatizzazioni. Di solito si tratta di discussioni fondate su posizioni quasi teologiche fra chi pensa che tutto il bene risieda nel pubblico e […]

Solo con una politica industriale attiva l’Italia non sarà più il mercato dei saldi

Investimenti esteri – Le alleanze per il rilancio delle aziende made in Italy Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 12 febbraio 2017 Ho sempre pensato e tuttora penso che gli investimenti incrociati fra i diversi paesi siano un positivo contributo al progresso tecnologico e un aiuto allo sviluppo. Si deve anche in buona […]

Se i governi continuano a inseguire i populismi, anche nel 2017 non andremo da nessuna parte

Prodi: «L’Europa è sfuocata sui rischi per le banche» Intervista di Alessandro Merli a Romano Prodi su Il Sole 24 Ore del 17 gennaio 2017 Romano Prodi si dichiara “realista” sulle prospettive del 2017, in cui l’Europa continuerà ad arretrare progressivamente, in un «continuo ondeggiamento», ma senza le temute rotture post-Brexit. Anche se «i Governi […]

L’Europa non conta più nulla, ma l’Italia da sola non ce la può fare

“Il senso della Storia” – Prodi: “L’Europa non conta più nulla” Il professore ricorda anche la proposta di fare di San Marino un centro internazionale per la pace Intervista in esclusiva di Carlo Romeo a Romano Prodi su San Marino TV del 15 dicembre 2016 “L’Europa non conta più nulla” a dirlo è Romano Prodi, […]

Italia in decadenza: esportiamo giovani ad alta specializzazione ed importiamo manodopera

Rischio decadenza – La strategia autodistruttiva sugli italiani nel mondo Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 30 ottobre 2016 Nei mesi scorsi la nostra attenzione si è giustamente concentrata sui tragici problemi dei migranti che arrivano dalla Libia per dirigersi verso il resto dell’Europa e sulla grettezza della politica europea. Questa doverosa priorità […]

La Brexit è un grande sconfitta. L’incertezza di Europa e USA ha spinto la Russia verso la Cina

Prodi e Brexit: “L’incertezza sta sputtanando l’Europa in tutto il mondo” L’ex premier a ruota libera al convegno delle Reti di carità: “La politica italiana ha abbandonato il Sud a se stesso. La Germania sbaglia marcia, nessuna reazione all’uscita della Gran Bretagna dall’Ue” Articolo di Emilio Marrese su La Repubblica del 17 ottobre 2016 BOLOGNA […]

In Cina la modernizzazione passa attraverso la concentrazione del potere

Il caso Cina – A Pechino nulla cambia affinché tutto cambi Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 16 ottobre 2016 Nel bene e nel male la Cina si trova di fronte a scelte complicate. In tutti i dibattiti interni la fase che il paese sta ora attraversando è definita come una fase di […]

La sfiducia reciproca è la strada maestra per rovinarci tutti assieme

Obbligati a crescere – Come ritrovare la fiducia necessaria per la ripresa Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 9 ottobre 2016 “Obbligati a crescere” è stato il titolo dato alla discussione sullo stato dell’Economia organizzata lo scorso mercoledì dal Messaggero. Il dibattito ha dimostrato che questo titolo era purtroppo pienamente appropriato, tenuto conto […]

L’Italia non riparte se non si rafforzano industria e servizi

Italia in stallo, troppo deboli consumi e produttività Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 25 settembre 2016 Nei tempi passati conoscevamo troppo poco delle nostre economie. Oggi, forse, abbiamo l’illusione di saperne anche troppo perché siamo quotidianamente invasi da previsioni e dati. Il problema è metterli in ordine e capire che cosa possono […]