Prodi in Sudan per la Pace

Articolo su L’Avvenire del 3 settembre 2009

PRODI IN SUDAN PER LA PACE

(Khartoum) Romano Prodi è in Sudan per due giorni di incontri ad alto livello come presidente della Fondazione per la Collaborazione tra i Popoli. Lo ha reso noto un comunicato della Fondazione: l`ex presidente del Consiglio, giunto a Khartoum il primo di settembre, «avrà colloqui con i vertici del governo di unità nazionale del Paese». L`obiettivo della visita «è uno scambio di idee sulla crescita del processo di pace per possibili future iniziative». Degli incontri «sono stati informati Onu, Unione Africana, Commissione Europea e ministero degli Esteri italiano».

La guerra in Darfur ha causato oltre 2oomila morti dal 2004, soprattutto tra i civili. Il governo ha appoggiato le milizie arabe che nella lotta contro la guerriglia «nera» hanno raso al suolo decine di villaggi. Nel marzo 2oog la Corte Penale Internazionale ha emesso un mandato di arresto per crimini contro l`umanità a carico del presidente sudanese Omar al-Bashir.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi!

Dati dell'intervento

Data
Categoria
settembre 3, 2009
Notizie