Fanti, il bene dei cittadini e della comunità sempre al primo posto

Guido Fanti: il ricordo e il cordoglio di Romano Prodi

Politica – (ASCA) – Roma, 11 feb – ”Apprendo con dolore della scomparsa di Guido Fanti. Lo ricordo bene prima come sindaco e poi come Presidente di Regione. Il primo a guidare l’Emilia Romagna dall’istituzione delle regioni. Un uomo politico che ha inteso il suo ruolo sempre con uno spirito innovativo”. Lo afferma l’ex presidente del Consiglio Romano Prodi in un ricordo di Guido Fanti nel giorno della sua morte.

”Sia alla guida di Bologna che in regione -aggiunge Prodi- ha scelto la via di una politica veramente riformista, superando tante ingessature che i partiti di allora si portavano dietro.

Giuseppe Dozza con Renato Zangheri e Guido Fanti

Giuseppe Dozza con Renato Zangheri e Guido Fanti

Ma piu’ di tutto voglio ricordare la sua dedizione alla citta’ e al territorio anche negli anni successivi al suo ritiro dall’impegno politico e istituzionale. Ci manchera’ soprattutto per il suo spirito di servizio, per la sua forte volonta’ di mettere il bene dei cittadini e della comunita’ al primo posto. Esprimo tutta la mia vicinanza alla moglie ai figli a cui invio un caloroso abbraccio”.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi!

Dati dell'intervento

Data
Categoria
febbraio 11, 2012
Notizie