Aung San Suu Kyi: simbolo della più alta integrità e coraggio

Lettera inviata dal Presidente Romano Prodi ad Aung San Suu Kyi in visita in questi giorni in Italia.

Eccellenza,

sono stato così felice nell’apprendere da Albertina Soliani del Suo arrivo in Italia e ora sono molto dispiaciuto dal dover prendere atto che Lei sarà qui proprio quando io sarò impegnato nell’insegnamento presso la Brown University in Rhode Island senza avere alcuna possibilità di cambiare la mia agenda.

Sono certo che la visita a Roma Le piacerà a spero che Le possa ancor più piacere il soggiorno nella mia città: Bologna.

Nella mia “Alma Mater”, la più antica università in Europa, non riceverà solo una solenne laurea ad honorem ma sentirà quanto gli italiani la amino e la ammirino non solo come persona ma anche come un simbolo della più alta integrità e coraggio.

La sua vita è un esempio per tutti noi.

Con la speranza di poterLa incontrare di persona, le porgo i migliori  saluti. Con molta amicizia.

Romano Prodi

Print Friendly
Condividi!

Dati dell'intervento

Data
Categoria
ottobre 28, 2013
Notizie