Questa è l’occasione per capire che ce la faremo solo se resteremo uniti

Questa è l’occasione per capire che ce la faremo solo se resteremo uniti

Intervista di Marco Damilano a Romano Prodi su L’Espresso del 7 aprile 2020

Per capire cosa sta succedendo. Per andare oltre la drammatica cronaca di questi giorni. Per approfondire il mondo che verrà. I protagonisti italiani e internazionali della politica, dell’economia, della cultura, della scienza, l’Italia che resiste.

Si parla tanto di fondi comuni europei. La posizione italiana sui bonds mi sembra doverosa. Conte ha contribuito a creare una alleanza di nove Paesi. Ma purtroppo i francesi non andranno fino in fondo, perché non vogliono rompere con i tedeschi.

Quella dei bonds comuni non è una idea nuova, ne parlavo con Kohl prima di Cristo. Poi è cambiata l’Europa, ma che accanto alla moneta comune siano necessari anche dei bonds comuni è nella natura delle cose.

L’accordo fra i partner europei è stato interlocutorio e immagino si andrà a un rinvio ai capi di Stato e di governo europei. Dobbiamo stare assieme, riorganizzare la nostra scienza e la nostra economia. Anche riorganizzare i nostri valori comuni. Io credo ancora che la democrazia vince, ma deve essere operativa, deve essere messa in una rete.

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi!

Dati dell'intervento

Data
Categoria
aprile 7, 2020
Interviste