Post-globalizzazione: Cina, USA e la nuova frontiera del mondo del lavoro

Post-globalizzazione – La nuova frontiera del mondo del lavoro Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 1 luglio 2023 Nella grande tragedia che sta travolgendo il mondo, la Cina – attore principale insieme agli Stati Uniti – sta giocando un ruolo apparentemente defilato. Prima di tutto perché, non avendo condiviso né la decisione né la […]

Cina – USA: dialogo tra gli imperi per garantire la pace

Il ruolo cinese – Il dialogo tra gli imperi per garantire la pace Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 27 maggio 2023 Il G7 di Hiroshima è stato certamente seguito con interesse, ma non con l’attesa e l’attenzione che si attribuiva in passato a questo grande appuntamento. Non è difficile spiegarne le ragioni. […]

Usa e Cina litigano ma gli scambi crescono

Prodi: «Yellen ha ragione, Usa e Cina litigano ma gli scambi crescono» Romano Prodi, ex premier e presidente della Commissione europea, commenta con prudente realismo le aperture di Janet Yellen verso Pechino. Intervista di Riccardo Barlaam a Romano Prodi su Il Sole 24 Ore del 23 aprile 2023 “Negli Stati Uniti l’unico punto su cui, a detta […]

Corsa sul dollaro: la strategia della Cina per il dominio delle valute

Corsa sul dollaro – La strategia cinese per il dominio delle valute Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 22 aprile 2023 Nella tradizione diplomatica, gli incontri bilaterali toccano tutti i possibili temi che riguardano i rapporti tra i paesi interessati. Questo rito si è abitualmente ripetuto nei numerosi incontri  che ho avuto con […]

La dipendenza energetica che l’Europa deve superare

Questione cinese – La dipendenza energetica che l’Europa deve superare Articolo di  Romano Prodi su Il Messaggero del 15 aprile 2023 Dopo la diminuzione del prezzo del metano e il balzo del prezzo del petrolio, in conseguenza del taglio dell’offerta deciso dai paesi dell’OPEC Plus, il dibattito su queste “energie tradizionali” è quasi scomparso. La […]

Sulla guerra l’Europa è senza voce. Bene Schlein, ma recuperi i moderati

Prodi: “Sul Conflitto l’UE è senza voce. bene Schlein, ma recuperi i moderati” Intervista di Arturo Celletti a Romano Prodi su Avvenire del 12 aprile 2023 Le parole chiare sulla guerra: “con un accordo tra Cina e Usa finirebbe in un’ora. ma questo accordo non c’è e non c’è un’Europa capace di avere un ruolo. […]

Asse Cina-Russia: la partita africana che l’Europa sta perdendo

Asse Cina-Russia: la partita africana che l’Europa sta perdendo Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 18 marzo 2023 Tutti concordano sul fatto che il futuro dell’Africa determinerà il destino del mondo, ma già da oggi questo continente è oggetto della massima attenzione da parte dei maggiori attori della politica contemporanea. Accanto ai paesi […]

Gli scenari per la pace dopo la proposta della Cina

Un anno di guerra – La proposta di Pechino e gli scenari che disegna Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 26 febbraio 2023 Il primo anniversario dell’aggressione russa nei confronti dell’Ucraina non poteva che essere vissuto nel ricordo delle tragedie provocate dalla guerra: le impressionanti perdite umane, il flusso senza fine dei profughi, […]

Nuovi scenari: accordo con la Cina per fermare la guerra alla Russia

I nuovi scenari – Le mosse che la Cina può fare per l’Ucraina Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 15 gennaio 2023 Anche se è ben noto che i cambiamenti sono più facili nei regimi autoritari che nei sistemi democratici, le novità della politica cinese degli ultimi mesi sono tali da meritare una […]

Guerra e clima: al G20 e a COP 27 due (inaspettati) passi avanti

G20 e Cop 27 – I passi avanti (inaspettati) sulla guerra e sul clima Articolo di Romano Prodi su Il Messaggero del 20 novembre 2022 Abbiamo alle spalle una settimana di importanti vertici mondiali: i leader dei venti grandi paesi (G20) si sono trovati a Bali per affrontare i problemi economici e politici del pianeta, […]